vog_topnews_07set-02nov
Packaging e Tecnologie

Un contenitore ad hoc per le ciliegie

Lo ha lanciato in questi giorni Capp Plast per la raccolta e il post-raccolta di frutti di piccole dimensioni

Da 60 anni Capp Plast produce contenitori per l’agricoltura. Di tutte le tipologie e formati. “Mancava un contenitore basso per la frutta più delicata, visto che i tradizionali sono alti da 58 a 85 centimetri”, spiega a myfruit.it Filippo Baldi, responsabile marketing dell’azienda toscana.

Grazie alla collaborazione con il gruppo Rivoira, l’Ufficio tecnico e i responsabili R&D di Capp Plast hanno così ideato e sviluppato il nuovo modello 1099, su misura delle ciliegie. “Siamo partiti dal concetto che ogni frutto ha una propria tipologia di carico. Il che significa che uno stesso contenitore può tenere 410 chili di carote, 370 di arance, 310 di mele o, addirittura, 430 chili di olive. A parità di volume occupato, però, il rischio è di non avere ottimizzati gli spazi, sia in fase di trasporto sia in conservazione”.

La frutta poi ha necessità differenti. Per le ciliegie, ad esempio, serve maggiore attenzione alla integrità e qualità del frutto. “I bins (120×110 cm) sono alti in tutto 40 centimetri, di cui caricabili 22, equivalenti a un carico di circa 100-120 chilogrammi di drupe. In questo modo le ciliegie restano più integre e le loro caratteristiche inalterate. In fase di raccolta tutto ciò si traduce in operazioni più fluide e più veloci, con il conseguente abbattimento del costi (fino al 30%)”.

Il nuovo contenitore ha anche asole ridotte (i fori per fare passare l’aria sono rimpiccioliti rispetto agli standard di mercato) e pesa 22 chili.
“Il rapporto tra superficie chiusa e aperta è del 24% contro lo standard del 15-18%. Parliamo di monomateriale Hdpe, polietilene ad alta densità. Dal 1985 – conclude Baldi – facciamo servizio di ritiro dei contenitori rotti per i nostri clienti. A fine vita li ritiriamo, li rigeneriamo e li riproduciamo in un’ottica di totale sostenibilità ambientale”.

(Visited 178 times, 1 visits today)