sorma_topnews_17giu-1lug
Tecnologie

Sorma Group, nuove soluzioni packaging al congresso di Dusseldorf

SormaPakaging
Redazione
Autore Redazione

Il gruppo lancia due nuove confezioni per l’ortofrutta a basso impatto ambientale che presenterà al prossimo European Packaging Forum

Packaging per l’ortofrutta sempre più innovativo, con una forte riduzione di materiale plastico e il mantenimento della shelf-life del prodotto. Sorma Group, gruppo attivo da oltre quarant’anni con sedi operative e distributori specializzati in vari Paesi del mondo, presenterà le proprie novità al prossimo European Packaging Forum di Dusseldorf in programma dal 4 al 5 giugno. 

In particolare Sorma presenterà due nuove versioni della soluzione innovativa Sormabag a basso impatto ambientale. Sormabag flowpack è una confezione mono-materiale in polipropilene completamente riciclabile che comporta un risparmio di materiale plastico fino al 70% ed è ideale per tutti i prodotti (dalle carote agli agrumi) che richiedono un isolamento dall’esterno. A questa si aggiunge Sormabag a rete tessuta, con film sagomato, completamente in polietilene e risultato di una riduzione  del 50% della plastica, un packaging leggero ma molto resistente, trasparente e perforato assicurando una maggiore respirazione e allungando la shelf-life del prodotto. 

«A valorizzare e completare le proposte innovative ed ecosostenibili di Sorma Group è poi, da sempre, la completezza dei nostri servizi: i tempi di consegna garantiti, la conformità ai più severi capitolati della gdo, la profonda conoscenza delle dinamiche evolutive dei canali distributivi e la rete tecnica e commerciale presente a livello globale» dichiara Andrea Mercadini , amministratore delegato del gruppo. 

Durante il congresso di Dusseldorf, organizzato da Agrarmarkt Informations-Gesellschaft e Fruchthandel Magazin, interverrà Thomas Carta, amministratore delegato di S&B Verpackungsmaschinen GmbH, azienda del gruppo Sorma. 

Scrivi un Commento