Interpoma_topnews_1ago-11sett
Myfruit

Venti di pace tra Rai e Pomodoro Igp di Pachino

Nuova collaborazione tra il Consorzio e la Rai. Il 22 aprile presenza a Uno Mattina Verde

Torna la pace tra la Rai e il Consorzio Pomodoro di Pachino Igp. Nel febbraio del 2011, infatti, durante la trasmissione “Bontà loro” in onda su Raiuno e condotta da Maurizio Costanzo, Alessandro Di Pietro invitò a boicottare i pomodori di Pachino a causa del controllo, secondo il giornalista, della filiera da parte della mafia. Come ci disse il presidente Sebastiano Fortunato, gli ordini crollarono sin dal giorno successivo alla trasmissione e dopo quelle affermazioni fu inevitabile la querela.

Archiviato il tutto, la nuova collaborazione verrà sancita martedì 22 aprile: il direttore del Consorzio Salvatore Chiaramida e il vicepresidente Massimo Pavan, infatti, parteciperanno alla trasmissione Rai “Uno Verde Mattina”. Obiettivo: diffondere una corretta informazione tra i consumatori per valorizzare una delle eccellenze ortofrutticole siciliane e italiane e, soprattutto, combattere le contraffazioni e le frodi che colpiscono puntualmente i famosi pomodori di questo famoso distretto.

«Siamo molto soddisfatti di questa rinnovata sinergia- ha commentato Massimo Pavan- perché rappresenta un momento importante per le nostre azioni di tutela e valorizzazione del prodotto. La partnership con la Rai è una delle azioni importanti che vanno in questa direzione». In previsione anche altre partecipazioni televisive, come invece sottolinea Chiaramida, duro nei confronti del Comune di Pachino. «Ci auguriamo che i nostri produttori apprezzino i risultati raggiunti dal Consorzio, praticamente a costo zero per loro. Questa è solo la prima di una serie di uscite televisive che sono state pianificate nel corso dell’anno, nonostante il Comune di Pachino abbia deciso di revocare il contributo previsto a favore del Consorzio per tali attività. Avendo a cuore le sorti del territorio, noi andiamo avanti lo stesso e non sarà certo la mala politica a fermarci».

(Visited 17 times, 1 visits today)