Arcadia_top news_15-22aprile_2024

Melo, un convegno sui problemi e le nuove varietà

L’appuntamento è in programma a Manta (CN) presso la sede del Creso

La moria delle giovani piante di melo, i nuovi metodi di difesa dalla carpocapsa e altri fitofagi e gli aggiornamenti 2011/2012 delle liste varietali saranno gli argomenti centrali del convegno sul melo in programma il 2 dicembre prossimo a partire dalle 8,30 presso il Centro Ricerche per la Frutticoltura, in via Falicetto 24 a Manta (CN). In particolare, il tema della moria delle giovani piante sarà affrontato sotto diversi aspetti, dalle concause (qualità del materiale vivaistico, stanchezza del terreno, etc.) alle indicazioni di profilassi specifica contro il batterio coinvolto nel processo di deperimento. Luca Asteggiano riferirà poi della positiva sperimentazione sul nuovo metodo di difesa dalla carpocapsa e altri fitofagi, definito Alt’Carpo. “Estendendo la copertura delle reti antigrandine alle capezzagne e ai fianchi del meleto – riferiscono dal Creso, consorzio di ricerca e sperimentazione per l’ortifrutticoltura piemontese – si ottiene una barriera anti-insetto che si è rivelata di grande efficacia e buona affidabilità, non solo contro la carpocapsa (il verme delle mele), ma anche contro piralide e miridi”. Infine, Lorenzo Berra interverrà sulle nuove cultivar, esaminate sotto il profilo delle attese del consumatore e della distribuzione.

(Visited 11 times, 1 visits today)