vog_topnews_07set-02nov

Ecco a voi “Prodotti di Puglia”

Uva, carciofi, ciliegie, clementine, cipolla: dodici mesi di qualità

Dal 30 settembre è partito il progetto per la promozione dell’agroalimentare di qualità a marchio “Prodotti di Puglia” nella rete italiana della Coop, con un accordo fra Coop Estense e assessorato della Regione Puglia alle Risorse agroalimentari . Fra i prodotti promossi grande spazio all’uva da tavola “Italia” che sino al 9 ottobre sarà venduta in tutti i punti della rete nazionale Coop in cartoni da 2,5 Kg a marchio “Prodotti di Puglia” (prezzo minimo di acquisto dell’uva alla pianta 0,50 Euro al Kg). Ma il protocollo coinvolgerà nei prossimi 12 mesi anche altre produzioni tipiche pugliesi quali i carciofi, le ciliegie, le clementine e la cipolla di Acquaviva delle Fonti. Un programma articolato in più step che per la prima volta inquadra la promozione in un obiettivo temporale di ben 12 mesi e che, come sottolinea l’assessore Dario Stefàno, “consentirà di accorciare la filiera, facendo in modo che il valore aggiunto non si disperda lungo i canali commerciali, ma resti ai nostri produttori.[…] Un progetto aperto – continua l’assessore – poiché prevede che in corso d’opera anche le altre catene della Grande distribuzione che vorranno abbracciare questa strategia della promozione della filiera corta, potranno aggregarsi e sottoscrivere l’accordo”.

Fonte: www.aiol.it

(Visited 4 times, 1 visits today)