superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

Roma: intesa su nuovi orari ortomercato

Trovata una soluzione di compromesso con i “pipistrelli”

Il Car aprira’ di giorno. Nonostante le proteste dei dettaglianti dei mercati rionali, che per due giorni avevano di fatto bloccato il nuovo orario sperimentale diurno, il Centro Agroalimentare Roma non tornera’ alla tradizionale apertura notturna: a partire da dal 14 gennaio aprira’ i battenti dalle 5 alle 17. Nella tarda serata di mercoledi’ 12 gennaio Cargest, la societa’ di gestione del Car, l’assessore regionale alle attivita’ produttive, Francesco Saponaro, l’assessore comunale al commercio del comune di Roma, Daniela Valentini, grossisti, produttori e dettaglianti dei mercati rionali del Centro Agroalimentare Roma hanno raggiunto una nuova intesa sugli orari di apertura del mercato ortofrutticolo: per tre settimane, in via sperimentale, il Car rispettera’ l’orario di apertura dalle 5 alle 17 che gia’ era stato annunciato in una conferenza stampa la scorsa settimana e dopo due giorni di tensioni annullato. I 120 grossisti dopo alcuni giorni di braccio di ferro con Cargest hanno accolto la proposta di aprire dalle 5 alle 17, mettendo da parte la loro che prevedeva l’apertura a partire dalle 10. ”Siamo stanchi di fare i pipistrelli – aveva detto per tutti Riccardo Pompei, presidente di Fedagro Roma – Migliori condizioni di lavoro per noi; frutta e verdura piu’ fresca per i clienti”.

(Visited 17 times, 1 visits today)
superbanner