superbanner mobile
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic

Ortofrutta: consumi in calo ma spesa in crescita

Durante la conferenza stampa della presentazione della 21a edizione di Macfrut si è fatto il punto sulla bilancia commerciale del settore ortofrutticolo.

Negli ultimi quattro anni i consumi italiani di frutta e verdura sono calati del 9,12%, complessivamente 870 mila tonnellate in meno, mentre la spesa e’ aumentata del 12%, equivalente a 1,4 miliardi di euro, ed e’ cresciuto dell’1,5% il consumo di ortaggi surgelati. E’ questo il dato piu’ significativo emerso oggi a Milano nella conferenza stampa di presentazione di Macfrut, la fiera dell’ortofrutta che si terra’ a Cesena dal 6 al 9 maggio. Nonostante il maggiore ricorso ai surgelati, arrivati a 195 mila tonnellate, nel 2003 i consumi complessivi sono scesi del 4,69% in quantita’, a quota 8,829 milioni di tonnellate, mentre il valore complessivo della spesa e’ salito del 2,2% raggiungendo i 13,375 miliardi di euro. Nel complesso ogni famiglia ha contenuto il consumo medio in 420 chilogrammi, mentre nel 2002 erano stati 450. L’annuale ricerca evidenzia comunque che tra siccita’ e gelate la produzione 2003 e’ stata inferiore dell’8,3% in quantita’, a quota 22,3 milioni di tonnellate, mentre il calo in valore per la produzione lorda vendibile e’ stato del 4,8%. E’ cresciuto invece dell’1,35% il giro di affari complessivo dell’ortofrutta, compreso l’indotto, che ha raggiunto i 22,5 miliardi.

 

 

(Visited 11 times, 1 visits today)
superbanner