webinar_pomodori_topnews_27/06-04/07

In calo il kiwi nell’emisfero nord

Meno produzione in Italia e in Grecia, mentre la Corea del Sud vola a + 10%

In calo il kiwi nell’Emisfero Nord

Il CSO di Ferrara informa che secondo i dati IKO, il raccolto di kiwi dell’emisfero nord dovrebbe attestarsi intorno alle 451.000 tonnellate, il 4% in meno rispetto alla stagione precedente.

L’ International Kiwi Organization prevede cali di produzione in Italia (-5%) e in Grecia (dove il raccolto diminuirà di un terzo) mentre in Francia, Portogallo e California la produzione rimarrà stabile. In controtendenza la Corea del Sud che con un + 10% verranno si attesterà sulle 11.000 tonnellate di kiwi.

Considerando che le previsioni risalgono al mese di settembre, probabilmente, a consuntivo, ci sarà un ulteriore calo soprattutto per quanto riguarda la produzione commercializzabile essendoci una alta percentuale di frutti di piccolo calibro. Opportune verifiche sono in corso da parte del CSO per stabilire gli esatti quantitativi di questa annata, caratterizzata da particolari fenomeni metereologici.

Nazione

(Visited 15 times, 1 visits today)