Interpoma_topnews_26set-16ott

Chiquita annuncia i risultati 2001

Migliorano i conti della multinazionale del bollino blu

Migliorano i conti della multinazionale col bollino blu

Chiquita Brands International, Inc. ha rivelato che i profitti EBITDA* per il 2001 sono stati pari a 155 milioni di dollari, a fronte dei 145 milioni del 2000. Il miglioramento dei risultati si è verificato grazie ai prezzi più alti e all’aumento dei volumi registrati dal mercato delle banane in Europa. Questi due fattori positivi hanno bilanciato l’effetto sostanzialmente negativo sui profitti causato dalla debolezza delle valute europee rispetto al dollaro americano.

Come riportato precedentemente, Chiquita, a fine Novembre, ha fatto ricorso all’amministrazione controllata, il “Chapter 11” dello “US Bankruptcy Code” . La multinazionale presenterà il piano di ristrutturazione in una prima udienza davanti alla corte federale di Cincinnati fissata per il giorno 8 marzo 2002. Il piano, che intende ridurre i debiti e gli interessi passivi maturati, riguarda Chiquita Brands International, Inc. La ristrutturazione della holding non influisce sulle attività commerciali del gruppo, che sono condotte da società a sè stanti. Le filiali operano normalmente e indipendentemente, generano liquidità e non riscontrano limitazioni per l’accesso al credito. 11.02.02

*(EBITDA: utili prima delle tasse, ammortamenti, deprezzamenti e prima dei costi di riorganizzazione e altre voci straordinarie)

Traduzione: Copyright Fruitecom srl

(Visited 20 times, 1 visits today)