webinar_pomodori_topnews_27/06-04/07

Peperoni sequestrati a Bologna

Residui elevati su merce spagnola al Caab

Troppi antiparassitari – Peperoni sequestrati

Al Caab sono stati posti sotto sequestro, su segnalazione della Azienda USL Città di BOlogna, circa 20 tonnellate di peperoni provenienti dalla Spagna. I peperoni, che fanno parte di un gruppo di 50 diverse partite, sono stati ispezionati dai tecnici dell’igiene alimenti e nutrizione dell’azienda e successivamente analizzati dall’Arpa. Alcune di queste partite presentavano concentrazioni di antiparassitari superiori ai parametri ammessi dalla legge italiana, parametri diversi da quelli spagnoli, rispetto ai quali i peperoni analizzati sono peraltro in regola.

 

(Visited 22 times, 1 visits today)