Noberasco_superbanner mobile_19-25feb_2024
In sintesi

Del Monte: prime banane indiane a Rotterdam

Avatar
Autore Redazione

L’India è il più grande produttore del frutto a livello globale, ma un attore molto piccolo nelle esportazioni

Ieri è stato ricevuto il primo container di banane dall’India. I promotori INI Farms (una società sorella di Ulink Agritech) e Del Monte, insieme ai rappresentanti dell’ambasciata dell’India, della compagnia di navigazione Maersk e dell’host Rotterdam Fruit Wharf, hanno aperto il primo container.

Purnima Khandelwal, amministratore delegato dell’esportatore INI Farms, l’ha descritta come un’occasione importante che ha comportato molti sforzi. “Con l’arrivo delle banane indiane in Europa, un sogno è diventato realtà. È un mercato che stavamo perseguendo, ma in cui è difficile entrare. Se avremo successo, ci distingueremo in termini di leadership”.

Il più grande produttore di banane

L’India è il più grande produttore di banane a livello globale, ma un attore molto piccolo quando si tratta di esportazioni. Purnima ha affermato che i tempi di transito lunghi rappresentano la sfida principale per l’esportazione delle banane indiane verso l’Europa. INI Farms esporta banane in Medio Oriente e, a seconda della destinazione, impiega dai cinque ai quattordici giorni, mentre il tempo di transito a Rotterdam è di 21 giorni. Impone requisiti sui trattamenti pre e post-raccolta, ha osservato il Ceo.

Sebbene il mercato europeo delle banane sia nuovo e impegnativo per INI Farms, lo stesso non si applica a prodotti come melograni e semi di melograno. Ciò garantisce che l’azienda abbia familiarità con i requisiti del mercato europeo e che i certificati di qualità, gli Lmr e gli aspetti di sicurezza alimentare siano stati
adattati al mercato europeo.

Espansione della collaborazione

Anche la collaborazione con Del Monte, responsabile del marketing, non è nuova. Jacopo Sica, direttore vendite e operazioni, ha spiegato che esiste una partnership tra INI Farms e Del Monte da diversi anni, focalizzata tra l’altro sull’esportazione di uva in Medio Oriente. “La sperimentazione con le banane rappresenta un’espansione della nostra collaborazione con INI Farms e mira a diventare un programma regolare.” Le banane sono il frutto preferito dai consumatori, quindi avere una nuova fonte di banane per il mercato europeo è positivo.

“Le tendenze delle importazioni di banane in Europa sono interamente guidate dai modelli di domanda dei consumatori e crediamo che questo nuovo frutto di origine indiana commercializzato da Del Monte incoraggerà gli acquirenti ad acquistare, permettendoci di sviluppare ulteriormente questa partnership in futuro” ha affermato Gianpaolo Renino, vicepresidente senior Del Monte Europa e Africa.

Sia INI Farms che Del Monte sono rimasti soddisfatti della buona qualità della ricezione del primo container. Ciò ha aperto le porte a una partnership a lungo termine. I partner hanno concordato di collaborare ulteriormente per portare la banana indiana agli standard globali e portarla nei piatti dei consumatori europei.

Fonte: Del Monte

(Visited 37 times, 1 visits today)
superbanner