Ortomad_Superbanner mobile_30gen-5geb_2023
Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
In sintesi

Mele: Yello ritorna sul mercato

yelloMela
Avatar
Autore Redazione

Buone aspettative dai Consorzi Vog e Vip per la mela scoperta in Giappone e coltivata in Alto Adige

La nuova specialità delle mele del segmento a buccia gialla è tornata sui mercati per accontentare i consumatori più esigenti. Dalla fine di ottobre yello, prodotta in esclusiva in Europa dai Consorzi Vog e Vip, è di nuovo disponibile con tutta la sua ricchezza di aromi tropicali, la sua succosità e il suo colore attraente e intenso.

La stagione commerciale si è aperta con buone aspettative da parte dei due Consorzi altoatesini: le 2500 tonnellate raccolte, in linea con gli anni precedenti, a livello qualitativo hanno tutte le carte in regola per soddisfare gli appassionati e conquistare nuovi clienti alla ricerca di una mela distintiva e valorizzante.

yello è più di una semplice mela: è un frutto che valorizza l’intera categoria – spiega Klaus Hölzl, responsabile vendite di Vog – Non a caso ha già conquistato una nicchia di appassionati tra i consumatori più attenti alla qualità e al gusto. Scoperta in Giappone e coltivata in Alto Adige, yello è una vera e propria specialità per intenditori”.

“Siamo entusiasti di portare sui mercati italiani ed europei questa mela unica – commenta Fabio Zanesco, responsabile varietà protette di Vip – il colore giallo-alabastro, la polpa succosa e croccante e le note esotiche e tropicali la rendono una mela unica, un’esperienza esclusiva nel segmento delle mele gialle”.

In occasione dell’inizio della stagione, hanno preso il via anche le iniziative promozionali con una settimana di affissione video, accompagnata da un’attività di distribuzione del prodotto che si è svolta il 22 ottobre nel centralissimo Corso Vittorio Emanuele a Milano: una location ideale per comunicare il posizionamento come specialità premium, che ha permesso grazie a 5 hostess di far assaggiare ben 2.500 mele yello. Per quanto riguarda il trade, tornano le settimane gialle, le iniziative nate per invitare i mercati ortofrutticoli all’acquisto di yello, oltre a sampling, promozioni e degustazioni sui punti vendita e iniziative di direct email marketing.

“Grazie alle sue qualità, yello ha ancora ampi margini per trovare nuovi clienti e consumatori – prosegue Benjamin Laimer, responsabile marketing di Vip – Con le iniziative di marketing e comunicazione rafforziamo il posizionamento elevato e aiutiamo i clienti a presentare questa mela al consumatore”.

“I clienti che l’hanno scelta lo sanno: chi gusta una yello la prima volta, poi lo rifarà – aggiunge Hannes Tauber, responsabile marketing di Vog – Per questo la campagna marketing unisce attività di branding e posizionamento a sampling e degustazioni che valorizzano l’unicità del gusto”.

Arrivata il 20 ottobre sui mercati, yello sarà disponibile fino ad aprile con tutta la sua dolcezza e la sua esperienza di gusto unica.

Fonte: Yello

(Visited 49 times, 1 visits today)
superbanner