macfrut_topnews_11-18gen
Packaging e Tecnologie In sintesi

Tomra 5c: la migliore ingegneria incontra la migliore intelligenza del settore

tomra 5c
Redazione
Autore Redazione

I rivoluzionari sviluppi dei sensori e i “big data” di Tomra Insight aiutano le aziende a migliorare i profitti

Tomra Food è orgogliosa di lanciare la nuova Tomra 5C, un innovativo sistema di selezione ottica per alimenti che trasformerà completamente la lavorazione della frutta secca.

La selezionatrice ottica premium Tomra 5C combina sensori all’avanguardia con il machine learning e l’analisi dei big data per garantire la più accurata rimozione del materiale estraneo. Con la Tomra 5C, gli operatori possono visualizzare fotografie chiare di ogni singolo prodotto o materiale estraneo –  che consente, in tempo reale,  di definire i criteri di selezione utili ad aumentare le possibilità di un profitto migliore, un maggior grado di qualità del prodotto e un veloce ritorno d’investimento.

“La nostra nuova selezionatrice Tomra 5C ridefinisce il processo lavorazione – spiega Brendan O’Donnell, global nuts category director di Tomra Food – Abbiamo sviluppato tecnologie all’avanguardia che rendono la selezione più efficiente, più efficace e più attenta ai costi – il tutto affrontando alcune delle più grandi sfide del settore della frutta secca, come la manodopera, la sicurezza alimentare e la qualità dei prodotti. Il futuro della selezione inizia ora”.

Grazie ai laser ad altissima risoluzione e alla nuova tecnologia Bsi+, la Tomra 5C ha incredibili capacità di intercettare e analizzare i difetti, rilevando anche le più piccole imperfezioni come i danni da insetti.  Questi miglioramenti nella tecnologia dei sensori consentono  una visualizzazione più chiara e una più precisa definizione dei colori con un grado di accuratezza mai visto in selezionatrici di questo tipo.

La Tomra 5C è stata progettata per esaminare con facilità grandi quantità di frutta secca. Questo riduce notevolmente la necessità di manodopera supplementare e massimizza la quantità di prodotto di qualità ottenuto. I trasformatori possono così ridurre al minimo i costi di lavorazione, rilavorazione e manodopera.

La Almond Company di Madera, California, racconta dell’impatto che la Tomra 5C ha avuto sull’efficienza del loro impianto: “Abbiamo aumentato la produzione del 20-25 per cento, producendo a volumi più elevati, in minor tempo e con meno manodopera”.

La selezionatrice è facile da usare ed è progettata per crescere parallelamente alle esigenze dell’azienda. Inoltre, grazie alla facilità di pulizia e alla manutenzione semplificata, la Tomra 5C è un investimento durevole che consentirà di risparmiare negli anni a venire. Inoltre, il design unico della Tomra 5C è supportato da un servizio di assistenza che lavora a fianco del cliente e che comprende le esigenze concrete di ciascuna azienda.

Il collegamento a Tomra Insight, la piattaforma di analisi dei dati basata su cloud, consente alle aziende di accedere ad informazioni precedentemente inaccessibili, ora utilizzabili per prendere decisioni operative e commerciali. Questa potente piattaforma integrata dimostra il suo valore mese dopo mese grazie a una resa migliorata, una maggiore efficienza, più tempo di operatività e una più semplice risoluzione dei problemi.

Il lancio di questa selezionatrice arriva in un momento in cui si prevede una crescita immensa del mercato. Secondo Jason Schenker, Presidente del prestigioso Futurist Institute e di Prestige Economics, il fabbisogno calorico mondiale è destinato ad aumentare del 44% nei prossimi decenni. La riduzione degli sprechi e il miglioramento dell’efficienza della produzione è essenziale per la sostenibilità dell’offerta alimentare mondiale e per i profitti dei trasformatori.

“Il lancio della nostra nuova selezionatrice non poteva scegliere un momento migliore – ha detto O’Donnell – I trasformatori devono agire ora per stare al passo con le richieste del mercato globale. Con la Tomra 5C, saranno pronti ad adattarsi rapidamente alle nuove aspettative dei consumatori, proteggendo al tempo stesso la redditività delle loro aziende”.

(Visited 45 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-08feb