vog_topnews_07set-02nov
In sintesi

Masseria Fruttirossi aderisce a Friend of the Earth – Residuo zero

Redazione
Autore Redazione

Inizia in questi giorni la raccolta delle melagrane per la prima gamma. Novità nelle confezioni premium

Adottato anche lo standard Friend of the Earth – Residuo zero dalla Masseria Fruttirossi, l’azienda pugliese creatrice del marchio Lome Super Fruit, specializzata nella coltivazione di piante da frutti dalle proprietà benefiche e salutari. Dopo gli standard Standard Brc (Britisch retail consortium), Ifs (International food standard), Globalgap coc (Global gap catena di custodia) e Vegan Ok, ha recentemente aderito allo standard Friend of the Earth – Residuo zero, sviluppato sulla base delle linee guida Safa (Sustainability assessment of food and agriculture systems) dettate dalla Fao, che certifica un sistema di gestione sociale e ambientale.

La compliance a questo standard prevede che tutte le produzioni dell’azienda (melagrana fresca, bacche di goji fresche ed essiccate, arilli di melagrana e succhi mono ingredienti o blend pastorizzati a caldo o a freddo) rispondano ai seguenti requisiti: responsabilità etico sociale, gestione e salvaguardia ambientale, ecosostenibilità dei processi produttivi, rispetto della salute dei consumatori attraverso l’immissione sul mercato di prodotti sicuri e salubri a “residuo zero”.
“La filiera per Masseria Fruttirossi è 100% naturale, per la totale sicurezza e tranquillità del consumatore, dato che i prodotti fitosanitari vengono usati in modo razionale – racconta in una nota l’azienda – viene rispettato il tempo di carenza sino all’abbattimento dei residui dei principi attivi consentiti (0,01 ppm residuo ammesso); vengono impiegati protocolli di produzione che escludono l’utilizzo di conservanti, coloranti, correttori di acidità o qualsiasi altra sostanza chimica di sintesi. Un intenso lavoro volto alla protezione dei preziosi frutti e della salute del consumatore”.

Pronti per la stagione autunnale con le referenze anche confezionate

Proprio in questi giorni è iniziata, in casa Masseria Fruttirossi, la raccolta delle varietà precoci di melagrana che il consumatore potrà trovare sui punti vendita a partire dalla prossima settimana, con circa quindici giorni di anticipo rispetto alle varietà più tradizionali.
Altra novità importante è rappresentata dalla nuovissima confezione da due frutti, ideata per il prodotto premium: un cofanetto con manico che cattura l’attenzione del consumatore sul punto vendita. Il cestino è realizzato in cartone Fsc e presenta una grafica che impreziosisce e protegge i frutti e riporta le proprietà e le caratteristiche della melagrana: l’indicazione dello standard Friend of the Earth – Residuo zero, la produzione 100% Made in Italy, la filiera cortissima, la naturalità e la bontà della melagrana, “Healthy fruit”.

(Visited 21 times, 1 visits today)