Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
In primo piano

Frutta, verdura e droga: dalla Sicilia alla Repubblica Ceca

Avatar
Autore Redazione

A Partinico (Palermo) nascosta dagli ortaggi un’estesa piantagione di cannabis. Scoperta dai carabinieri

Frutta e verdura per coprire traffici di droga. Nelle settimane scorse ha avuto eco internazionale la scoperta di 840 chili di cocaina nascosti nelle banane consegnate per errore ad alcuni supermercati della Repubblica Ceca. Nei giorni scorsi a finire nella rete degli investigatori è stato un uomo siciliano che ha nascosto una piantagione di cannabis tra gli ortaggi.

A Partinico ortaggi e cannabis

I carabinieri della compagnia di Partinico (Palermo) hanno denunciato un uomo di 56 anni. L’accusa non è solo di coltivazione di sostanze stupefacenti, ma pure di furto aggravato. Questi i fatti. Nel corso di un servizio di controllo aereo del 9° nucleo elicotteri carabinieri e di unità del nucleo cinofili di Palermo – Villagrazia, è emersa, in un  terreno di proprietà dell’indagato  una grande piantagione di cannabis. Si aspettava un ricco raccolto visto che erano state messe a  dimora  1.390 piante, nascoste tra gli ortaggi. Ma non è finita qui perché la piantagione era irrigata attraverso il prelevamento non autorizzato di acqua dal bacino artificiale del Lago Poma.  Un allaccio abusivo così come le piante.

I militari grazie alla collaborazione dei tecnici dell’Enel, hanno poi scoperto un altro  allaccio abusivo  alla rete elettrica che alimentava l’abitazione. Una parte della sostanza stupefacente è stata inviata al laboratorio di analisi sostanze stupefacenti del comando provinciale di Palermo per gli esami di rito. Già distrutte direttamente sul posto le restanti  piante.

(Visited 106 times, 1 visits today)
superbanner