Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Fruttivendoli e non solo

Green Project inaugura il suo primo negozio

Filippo Casali: “L’obiettivo è di aprire altri due punti di vendita entro l’anno, uno già questa estate”

Continua a gonfie vele il progetto di Green Project, giovanissima azienda (il socio più anziano ha 28 anni, ndr) di Cesena specializzata nella produzione e consegna a domicilio di frutta e verdura.

Sabato scorso, la società ha inaugurato in questo centro romagnolo il suo primo punto vendita al dettaglio. “Il nuovo negozio di via Mazzini –spiega Filippo Casali, amministratore unico di Green Project- sarà aperto dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 8 alle 19,30 e il sabato dalle 8 alle 13. In 35 metri quadrati proponiamo frutta e verdura di nostra produzione diretta o comunque a km 0, ovvero prodotta da agricoltori della nostra stessa zona. Vendiamo sia prodotti ortofrutticoli biologici (2 dei nostri 10 ettari sono certificati bio), sia convenzionali. Inoltre, proponiamo tramite nostri fornitori farine biologiche e birre artigianali. Circa l’80% dell’offerta riguarda comunque l’ortofrutta, e più della metà è di nostra produzione diretta. Le cose stanno andando molto bene e battiamo già più di 100 scontrini al giorno. Ma non ci fermeremo qui”.

Green Project, infatti, ha intenzione di proseguire la strada appena intrapresa dell’apertura di punti di vendita, tanto che ha affiancato alla società agricola Green Project anche una nuova società, Green Project Commerciale.

“Il nostro progetto – prosegue Casali – è di aprire entro l’estate un altro nostro punto di vendita a Cesena, poi di creare man mano una vera e propria catena all’insegna della filiera corta. Puntiamo entro l’anno almeno a una terza apertura. L’intenzione è infatti quella di arrivare, in prospettiva, anche sulle piazze di Rimini e Bologna”.

Intanto, in questi anni, Green Project è cresciuta anche nell’organico e oggi conta 12 dipendenti, compresi i cinque soci. E questo sta permettendo una spiccata dinamicità commerciale. “Siamo attivi – aggiunge Casali – su quattro fronti: continuiamo il servizio di consegna a domicilio, che oggi sono più di 100 al giorno, forniamo una cinquantina di ristoranti in Romagna, dal gennaio scorso abbiamo un nostro spazio all’interno del mercato ortofrutticolo di Cesena e, da sabato scorso, abbiamo appunto il nostro punto vendita di Forlimpopoli”.

A proposito di punti vendita: “La frutta e la verdura – conclude Casali – la sostituiamo giorno per giorno all’interno del nostro negozio. Per quanto riguarda la nostra produzione, oltre agli ortaggi in questo momento siamo in piena raccolta con le fragole e abbiamo appena iniziato con le ciliegie”.

(Visited 171 times, 1 visits today)