VOG_topnews_28ott-25nov
Fruttivendoli e non solo

Accordo Filiera Agricola Italiana e Metro

MetroCashCarry
Redazione
Autore Redazione

Accordo tra il progetto FAI di Coldiretti e il big mondiale del settore cash & carry. Più Made in Italy e più tracciabilità

Raffaele Grandolini_Tanya Kopps

Da sinistra,l’Amministratore Delegato di METRO Italia Tanya Kopps e il Consigliere Delegato di Fai Raffaele Grandolini

È stato ribattezzato “Patto dello Scaffale” l’accordo recentemente siglato tra il progetto Filiera Agricola Italiana (FAI) e il big mondiale del mondo cach & carry Metro.

Venerdì 11 ottobre al Forum Internazionale dell’Agricoltura a Cernobbio, Coldiretti e Metro hanno presentato un’intesa della durata di tre anni che prevede “la valorizzazione e la promozione dei prodotti agricoli Made in Italy, dei territori italiani e del loro forte legame con le tipicità agro-alimentari italiane, la promozione dell’origine dei prodotti con il luogo di coltivazione o di allevamento e di trasformazione della materia prima agricola utilizzata con attenzione alla sostenibilità dei processi aziendali di produzione e distribuzione dei prodotti alimentari italiani”.

Nell’accordo è prevista anche la collaborazione con piccole e medie imprese italiane al fine di “promuovere filiere agricole italiane caratterizzate dalla tracciabilità delle materie prime per consentire una scelta consapevole del consumatore verso le eccellenze agro-alimentari dei territori italiani. Sempre sul fronte della tracciabilità Metro porrà un focus molto importante all’interno del proprio assortimento sul Made in Italy

(Visited 2 times, 1 visits today)

Scrivi un Commento