Pink Lady_top news_10-23giu_2024
Frutta a guscio ed essiccata

Le Prugne della California allo Yoga festival di Milano

Avatar
Autore Redazione

Due studi pubblicati di recente confermano le caratteristiche nutrizionali benefiche

Il California prune board (Cpb), dal 1952 rappresentante dei coltivatori e confezionatori di prugne provenienti dalla California, svolge un’attività integrata per la promozione delle Prugne della California a livello globale e sul mercato italiano.

Attraverso un piano strutturato di iniziative di marketing e comunicazione, il Cpb sta rafforzando in Italia la visibilità e la percezione delle Prugne della California in settori chiave come l’alimentazione e lo sport. Le Prugne della California saranno, infatti, protagoniste allo Yoga festival, in programma a Milano il 21 giugno, con un’area dedicata nell’Arena e un’attività di sampling per i visitatori. Questo evento metterà in luce l’importanza del benessere fisico e mentale, un principio che si allinea perfettamente alle qualità nutrizionali benefiche delle Prugne della California. Sarà un’opportunità per i consumatori di scoprire di persona i loro benefici unici, la qualità premium ed il gusto distintivo.

Apprezzate in tutto il mondo, le Prugne della California sono sempre di stagione, sono uno spuntino accessibile e nutriente, così come un ingrediente dalle molteplici potenzialità. Grazie all’alta qualità, al gusto distintivo e alle grandi dimensioni, sono un ingrediente versatile che si integra perfettamente con preparazioni salate e dolci con risultati senza rivali. Naturalmente prive di grassi e di zuccheri aggiunti, le Prugne della California sono alleate fondamentali per il benessere quotidiano a partire dalla tavola. Sono ricche di composti fenolici che agiscono come antiossidanti, e racchiudono una notevole quantità di vitamine e nutrienti noti per portare beneficio alle ossa: boro, potassio, rame e vitamina K.

Due nuovi studi scientifici pubblicati su Journal of Nutrition e Frontiers in Nutrition hanno, inoltre,  recentemente dimostrato che le prugne secche possono contribuire a ridurre il grasso addominale e il rischio di malattie cardiovascolari, migliorando la salute dell’intestino e altri numerosi benefici.

“Questi studi, uniti alla già copiosa ricerca scientifica sulle Prugne della California confermano che rappresentano un alimento ideale per garantire all’organismo il benessere sistemico, il controllo del peso corporeo, la salute delle ossa e cardiovascolare. Caratteristiche ottimali per favorire una longevità in salute”, spiega Annamaria Acquaviva, dietista e nutrizionista per il California prune board in Italia.

Attraverso le attività di marketing e comunicazione, il California prune board non solo promuove le Prugne della California in Italia, ma integra questo frutto salubre e versatile nella cultura culinaria e nello stile di vita del Paese, evidenziando l’impegno del Cpb nel posizionare le Prugne della California come un elemento fondamentale della dieta moderna e consapevole.

Fonte: Le Prugne della California

(Visited 25 times, 1 visits today)