Cultiva_SuperMobile_12ago-4sett
Interpoma_topnews_1ago-11sett
Frutta a guscio ed essiccata

Nocciole d’Irpinia: pronta la documentazione per l’Igp

Avatar
Autore Redazione

Carlo Mazza: “Chiedere il riconoscimento per esaltare un’eccellenza del nostro territorio e valorizzare le filiere”

Si è tenuta questa mattina nella Sala Blu del carcere borbonico di Avellino la conferenza stampa di presentazione della documentazione realizzata per il riconoscimento della “Nocciola d’Irpinia Igp“, a cura del comitato promotore Igp “Nocciole d’Irpinia”, sostenuto anche da Confcooperative Campania.

Carlo Mazza, presidente del comitato promotore e presidente della cooperativa Nocciole Irpine, dichiara: “Riconoscere la Nocciola d’Irpinia come prodotto Igp significa esaltare un’eccellenza del nostro territorio e valorizzare il lavoro delle filiere coinvolte nella sua realizzazione. L’obiettivo è favorirne la conoscenza non solo ai consumatori italiani, ma anche in tutta Europa”.

Francesco Melillo, presidente del comitato territoriale di Avellino, aggiunge: “Questo primo passo è sicuramente motivo di orgoglio per Confcooperative Campania. Vogliamo continuare questo importante percorso verso il riconoscimento Igp. Un risultato possibile grazie al lavoro sinergico della rete di piccoli e grandi produttori agricoli riuniti nella cooperativa Nocciole Irpine, che aderisce a Confcooperative Campania, insieme agli altri attori della filiera come i trasformatori ed alle altre organizzazioni, Cia, Confagricoltura ed Acliterra, all’Ordine degli Agronomi, supportati dal comitato scientifico con Cnr e Università di Salerno in primis. Crediamo fortemente nel contributo che la cooperazione può portare all’iniziativa, e siamo pronti a fornire il massimo supporto sia in ambito del sostegno politico istituzionale che promozionale dell’iniziativa”.

Fonte: Confcooperative Campania

(Visited 150 times, 1 visits today)
superbanner