Donnalucata_ Topnews_ 20-27set
Frutta a guscio ed essiccata

Frutta secca: New Factor allarga la gamma ed entra nel segmento torte

Ceppini: “A Macfrut con le nuove barrette 100% made in Italy. Presto una gamma di granelle per il consumo domestico”

Sono diverse e rivolte in più direzioni le novità che arrivano da New Factor, azienda specializzata nella lavorazione e commercializzazione di prodotti a base di frutta secca ed essiccata. La storica realtà romagnola, che ha già all’attivo anche un contratto in esclusiva per la distribuzione dei prodotti Wonderful, si è presentata infatti all’appuntamento di Macfrut 2021 con molti assi nella manica.

A scendere più nei dettagli è il responsabile commerciale, Leonardo Ceppini, che spiega: “Recentemente abbiamo lanciato una linea di barrette a base di Noci di Romagna (progetto che vede capofila proprio New Factor, ndr), con mele, pere o fichi, tutti di provenienza italiana. Alle nostre noci di varietà Lara associamo infatti fichi prodotti in Puglia e mele o pere provenienti dall’Alto Adige. I primi mesi sul mercato di queste barrette sono andati abbastanza bene, anche se la pandemia ci ha messo un po’ in difficoltà dal punto di vista della promozione. Abbiamo quindi in previsione a breve nuove attività, comprese altre in-store promotion nella grande distribuzione”.

La gamma si allarga

Le novità non finiscono qui. “Abbiamo allargato – prosegue Ceppini – la gamma della nostra offerta di noci, sia in guscio sia sgusciate, introducendo ai formati già esistenti (10 chili, 1 chilo e 0,5 chili in guscio, 125 grammi sgusciato) quello da 0,5 chili di noci sgusciate”.

L’ingresso nel segmento torte

Una delle news più interessanti è però probabilmente l’ingresso in grande stile di New Factor nel segmento torte, con innovazioni sia nell’offerta, sia nel packaging. “Si tratta di condimenti per torte, gelati o semplicemente per dare un tocco in più in cucina – spiega Ceppini – che abbiamo iniziato a sviluppare pensando anche ciò che è avvenuto durante la pandemia, quando praticamente non si trovava sul mercato un’offerta simile, o comunque era molto limitata. E’ una linea che abbiamo chiamato Gourmet (sempre a marchio Mister Nut, ndr) e che proporremo in dieci referenze: mandorle affettate da 900 grammi, mandorle pelate da 1 chilo, mandorle sgusciate da 1 chilo, nocciole in granella da 1 chilo, nocciole pelate e tostate da 1 chilo, noci sgusciate da 900 grammi, pinoli sgusciati mediterranei da 1 chilo, pinoli sgusciati mediterranei da 1 chilo, pistacchi in granella da 1 chilo e pistacchi sgusciati da 1 chilo”.

Noci, annata positiva per quelle europee?

Infine, Ceppini ha parlato anche della situazione del settore noci, che conosce molto bene. “Il progetto Noci di Romagna sta proseguendo molto bene – spiega – e continuiamo ad aumentare i quantitativi, tanto che un tempo avevamo disponibilità di prodotto solo fino a gennaio, mentre oggi riusciamo a garantirlo fino a maggio. Ma più in generale, per quanto riguarda il comparto, con una minore produzione in California che le ultime previsioni danno in calo del 15% e le difficoltà nel reperimento dei container, dovremo aspettarci sia un aumento dei prezzi, sia un’annata commerciale sostanzialmente positiva per diversi produttori europei, a partire da paesi come Spagna, Francia, Ucraina, Moldavia e Georgia”.

(Visited 124 times, 1 visits today)
superbanner