Interpoma_topnews_26set-16ott
Frutta a guscio ed essiccata

Nocciole: in Alta Langa ottima qualità ma volumi inferiori al 2020

Riccardo Giordano (Nocciola 800): “Attendiamo un’annata simile al 2019 e vista la situazione speriamo in un aumento del prezzi”

In Alta Langa entrerà nel vivo nel prossimo fine settimana la raccolta delle nocciole, con un ritardo quindi di qualche giorno rispetto a ciò che già avviene in pianura. Interpellato da Myfruit.it, a fare il punto della situazione per quanto riguarda la sua zona è Riccardo Giordano, titolare dell’omonima azienda agricola e fondatore del marchio “Nocciola 800”, con cui commercializza il suo prodotto.

“Cominceremo la raccolta in questo weekend – spiega Giordano – ma da quello che posso già vedere la qualità sembra molto buona, probabilmente migliore del 2020. Per quanto riguarda i quantitativi, invece, ci attendiamo un po’ meno dello scorso anno. Difficile al momento fare previsioni in termini di quintali; diciamo che ci attendiamo un’annata simile al 2019 per quanto riguarda la produzione”.

Come altri suoi colleghi anche Riccardo Giordano, che nella sua azienda agricola di Bossolasco (Cuneo) ha oltre dieci ettari di noccioleto, lamenta ingenti danni da fauna selvatica. “Quest’anno abbiamo dato molto da mangiare a cinghiali, caprioli e ghiri – commenta amaramente – e devo dire che non si è mai vista una situazione simile in precedenza, a livello di quantità di danni provocati”. Non è invece ancora possibile fare una stima precisa sui danni da cimice, che dovrebbero comunque essere molto contenuti rispetto al passato. “Fino a stagione inoltrata – spiega Giordano – non ce ne è praticamente stata. Dobbiamo ancora verificare, ma per la cimice non dovrebbero esserci stati dei problemi”.

Infine, la questione prezzi. “Sono rimasto un po’ fuori ultimamente da queste dinamiche – conclude il titolare di Nocciola 800- Ma se, come sembra, in Italia la produzione sarà più scarsa rispetto allo scorso anno, mi aspetterei un aumento del prezzo, anche se ovviamente le quotazioni non dipendono solo da questo”.

(Visited 248 times, 1 visits today)