Romagnoli_mobile_16/05-30/05
Aweta_topnewsgenerali_16/05-30/05
Nordovest_topnews_16/05-30/05
Frutta a guscio ed essiccata

Isabella Ciattino è la neo presidente del Consorzio Nocciola Piemonte Igp

nocciola
Avatar
Autore Redazione

Eletta dall’assemblea dei soci, subentra al dimissionario Sergio Lasagna. Ad affiancarla ci saranno tre (non più due) vicepresidenti

E’ Isabella Ciattino da Cossombrato (Asti) la nuova presidente del Consorzio Nocciola Piemonte Igp. L’elezione è avvenuta il 20 maggio scorso, da parte dell’assemblea dei soci del consorzio. Profonda conoscitrice del mondo della corilicoltura e delle sue dinamiche, lei stessa, assieme al marito Stefano, conduce 9 ettari di noccioleto a Cossombrato.

Ad affiancarla nel suo nuovo incarico, la Ciattino avrà tre vicepresidenti, anziché due, come i precedenti direttivi: si tratta di Pier Giorgio Mollea di Nocciole Marchisio, Paolo Erminio Gandolfo vicesindaco di Canelli (Asti), dirigente della cooperativa di produttori Ascopiemonte e rappresentante di Coldiretti Asti; Nicoletta Ponchione, vicepresidente della cooperativa Asprocor di Cissone ed esponente di Confagricoltura. Rispetto al precedente direttivo, il gruppo eletto il 20 maggio passa da 12 a 15 componenti.

Fra i nomi nuovi ci sono: Aldo Gavuzzo, vicepresidente di Ascopiemonte in quota a Confagricoltura Alba, per la parte agricola; lo sgusciatore José Noé dell’azienda Papa dei Boschi per la parte industriale, rappresentata anche da Fabio Canova di La Gentile di Cortemilia, Danilo Fontana (del gruppo omonimo) e Massimo Ferrero di Gala.

Completano la rosa degli eletti, per la parte dei corilicoltori, Lodovico Cogno, presidente di Asprocor; Elio Fenocchio, Alessandro Grassi, Luca Gatti e Andrea Rizzolo, agricoltori e delegati di Coldiretti. Rispettata la ripartizione dei candidati fra produttori e industriali: la prima categoria conta dieci rappresentanti (sei sono soci di Asprocor e due di Ascopiemonte, alla prima partecipazione), il doppio dei portavoce dei trasformatori, come prescritto dallo statuto del Consorzio.

Fonte: Consorzio Nocciola Piemonte Igp

(Visited 285 times, 1 visits today)
superbanner