Cultiva_SUPERbanner_3-9ott
Interpoma_topnews_26set-16ott
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

Ciacco investe nel gelato

Sulla scia del successo ottenuto dal marchio Grom nel settore della gelateria artigianale, ora c’è una nuova realtà che mira a grandi traguardi. Si tratta del brand “Ciacco” dei fratelli Stefano e Massimo Guizzetti, che dopo avere incassato grandi consensi con le aperture di Parma e di Milano, ora mirano ad attivare nuovi punti vendita caratterizzati dal denominatore comune di un’attenta selezione delle materie prime, tutte di altissima qualità, e anche da una linea speciale per vegani. Ad annunciarlo nei giorni scorsi è stato un apposito servizio su “Il Sole 24Ore”, che scrive tra l’altro: “Il progetto di Stefano Guizzetti, tecnologo alimentare, è partito nei primi mesi del 2013, con l’inaugurazione del primo punto vendita nella città emiliana. I risultati sono stati soddisfacenti e nel giugno del 2014 è stata aperta una nuova gelateria Ciacco a Milano, nella “via del Gusto” meneghina (via Spadari), portando a 10 gli addetti complessivi…Da un lato, Ciacco utilizza solo latte per le creme, acqua per i sorbetti, zucchero ed un blend di proteine e fibre di origine naturale al posto dei consueti addensanti, emulsionanti e gelificanti. D’altro canto, però, l’innovazione diventa evidente nella sperimentazione degli accostamenti delle materie prime. A partire dal prodotto a base di crema di robiola fresca della Valsassina, confettura di lamponi e pistacchi caramellati. O ancora una crema di latte aromatizzata con the verde biologico del Giappone, o il sorbetto alle mandorle di Sicilia variegato con confettura di pesche e dolcificato unicamente con miele di castagno. E non manca la produzione destinata a vegani e intolleranti vari. Ora, però, la sfida si sposta dalla qualità della produzione alla crescita che passa anche attraverso la ricerca di partner per allungare la catena di punti vendita. Si guarda, insomma, all’esperienza di successo di Grom. Ciacco offrirà non solo le basi premiscelate per il gelato, ma anche i rapporti con i migliori fornitori di materie prime”.

(Visited 43 times, 1 visits today)
superbanner