superbanner mobile
Aruba_TopNewsfruttasecca_21nov-18dic_2022
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

Fruit Gourmet Expo sponsor a Milano

Un progetto innovativo, la leadership nel settore agroalimentare e una consolidata vocazione all’internazionalizzazione: questi i tre plus che stanno alla base del progetto di Fruit Gourmet Expo (www.fruitgourmetexpo.it), la manifestazione dedicata all’ortofrutta in programma dal 5 al 7 maggio a Veronafiere, sponsor della presentazione del 15° Rapporto Frutta e Verdura di Mark Up, evento in programma domani a Milano nella sede de Il Sole 24 Ore. Fruit Gourmet Expo, che ha ricevuto il patrocinio del Ministero delle politiche agricole e forestali, e sta chiudendo accordi di collaborazione con le più importanti istituzioni dedicate al settore ortofrutticolo, tra le quali Fruitimprese Veneto e Ortofrutta Italia, e quelle dell’Ho.Re.Ca come FIPE-Federazione italiana pubblici esercizi e Federalberghi, è organizzata direttamente da Veronafiere, l’ente fieristico che in Italia detiene la leadership nell’organizzazione delle principali manifestazioni internazionali del settore agricolo e agroalimentare, con oltre 10 fiere in portafoglio tra le quali, Vinitaly, Fieragricola, Sol&Agrifood, e NCX Drahorad, azienda italiana che da più di trent’anni si occupa di sviluppo commerciale e marketing dell’agroalimentare, in particolare nel settore ortofrutticolo. Dalla GDO all’Ho.ReCa, Fruit Gourmet Expo è un format b2b internazionale che mette in dialogo i diversi canali e rappresenta tutta la filiera, dal prodotto ai macchinari, con un focus innovativo e moderno con il quale si sta confrontando tutta la distribuzione organizzata. Nell’ottica di un rilancio dei consumi, frutta e verdura si rinnovano, passando da commodity ad eccellenza alimentare, utilizzando la qualità e il posizionamento “gourmand” come driver del mercato, e valorizzando le specificità di un territorio, come quello veneto, con una grande vocazione al settore. Il direttore generale di Veronafiere, Giovanni Mantovani, ha commentato: “Nell’anno che ci vede protagonisti di Expo 2015 con la realizzazione e il coordinamento del Padiglione del Vino Italiano VINO A Taste of Italy, realizzato in concerto col Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e Padiglione Italia, abbiamo valutato di proporre al mercato una iniziativa fortemente innovativa e originale, un format che sappia valorizzare in chiave gourmet la frutta e la verdura di qualità e creare un punto d’incontro internazionale tra la produzione ortofrutticola d’eccellenza e la cucina d’autore. In sintesi, ripensare l’ortofrutta nell’ottica di una maggiore valorizzazione delle produzioni, con l’obiettivo di aumentare le conoscenze del consumatore finale e, quindi, creare maggiori e migliori occasioni di consumo e di business”.

(Visited 15 times, 1 visits today)
superbanner