superbanner mobile
Aruba_TopNewsfruttasecca_21nov-18dic_2022
VOG_TopNewsgenerale_21nov-18dic
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

Pac 2014 – 2020, delusione in Sicilia

Confagricoltura Sicilia è delusa dalle misure che, a meno di clamorose novità dell’ultim’ora, saranno adottate nella Pac (politica agricola comune) 2014 – 2020. Secondo l’organizzazione degli agricoltori siciliani, la riforma sarebbe penalizzante per diverse produzioni dell’isola. Il presidente di Confagricoltura Sicilia, Ettore Pottino, durante il direttivo convocato d’urgenza per esaminare il documento ministeriale, ha detto: “Se verrà confermata l’ipotesi di riconoscere un premio solo alle produzioni certificate, restano escluse produzioni importanti come agrumi e frutta secca. Poca sostanza anche per l’altro comparto fondamentale per l’economia agricola regionale, il grano duro. L’unico comparto ad essere stato preso in considerazione, rispetto alla proposta iniziale che lo escludeva completamente, è l’olivicoltura, con il riconoscimento di un premio per gli impianti che producono olio a marchio Dop e Igp”. Confagricoltura Sicilia ha quindi lanciato un appello affinché si provveda “almeno alla rivisitazione dei finanziamenti per i premi accoppiati e si cerchi di favorire un flusso maggiore di risorse”.

(Visited 14 times, 1 visits today)
superbanner