Interpoma_topnews_26set-16ott
Frutta a guscio ed essiccata MySnack

Nocciole La Gentile. Al Sigep in sinergia con il Consorzio

Fare sinergia con il Consorzio Tutela Nocciola Piemonte, portabandiera del principale prodotto lavorato, quella nocciola piemontese IGP, famosa in tutto il mondo. Quest’anno l’azienda La Gentile di Cortemilia (CN), specializzata nella trasformazione di nocciole, si presenterà in una posizione differente: «Se gli altri anni abbiamo dato importanza a una posizione di maggior passaggio, quest’anno abbiamo preferito essere presenti al Sigep in forte sinergia con lo stand del Consorzio». Fabio Canova, titolare dell’azienda, è fiducioso, con ottime prospettive per la presenza alla fiera riminese: «Ci presenteremo con un stand rinnovato e con monitor che mostrano filmati sulla lavorazione del prodotto così come delle feste piemontesi dedicate alla nostra nocciola».

L’anno appena passato, ovviamente, non è stato dei più semplici, anche se l’azienda ha raggiunto buoni risultati, con picchi di vendite soprattutto nella parte finale del 2012: «Un dato positivo è che si stanno affacciando clienti, sia internazionali che italiani, che, finalmente, dopo la guerra dei prezzi degli anni passati, stanno cominciando a capire che la qualità della materia prima e del servizio che siamo in grado di fornire sono più importanti». Più Italia, quasi l’80%, che export e una clientela che vede in quattro attori i referenti principali: rivenditori/distributori, aziende che vogliono completare la gamma con prodotti ad hoc alle nocciole, franchising e buyer dell’industria: «A Rimini gli esperti di marketing direbbero che noi facciamo anche attività di pull e non solo di push. Non vendiamo direttamente ai nostri clienti finali, vale a dire gelaterie e pasticcerie, però facciamo un’attività di informazione e formazione molto importante rivolta a loro, che poi porta i suoi risultati». 

(Visited 14 times, 1 visits today)