VOG_topnews_28ott-25nov
Eventi

Al via Fruit Attraction con 140 espositori dall’Italia

FruitAttraction2018_1
Redazione
Autore Redazione

Da oggi e sino a giovedì 24 ottobre la fiera spagnola dedicata alla filiera ortofrutticola. Crescono gli espositori presenti a Madrid, due le collettive

Sono attesi più di 90mila visitatori da 13 paesi del mondo, con 24 settori rappresentati e circa 1800 aziende presenti. Sono i numeri con i quali si presenta quest’anno il Fruit Attraction di Madrid, al via da oggi e fino a giovedì 24 ottobre.

La fiera spagnola internazionale dedicata al settore ortofrutticolo taglia il traguardo dell’undicesima edizione con un calendario sempre più fitto di avvenimenti, appuntamenti e congressi. Una fiera che cresce e diventa sempre più dinamica quella spagnola, come ci aveva spiegato in dettaglio il direttore Raul Calleja in un’intervista di inizio agosto.

L’Italia si presenta ancora più numerosa con 140 espositori, in crescita rispetto ai 127 dell’edizione 2018, a conferma del crescente gradimento per una fiera collocata per tre giorni nella capitale spagnola, con molti servizi a disposizione e la possibilità di incontrare player di riferimento a livello internazionale. Due collettive italiane raduneranno una serie di produttori tricolori: quella organizzata dal CSO Italy (Padiglione 10, Stand E02-F02) e l’Italian Fruit Village (Padiglione 3, Stand B04C), format del consorzio Edamus che dopo la partecipazione al Fruit Logistica di Berlino di ripresenta ad un’altra grande fiera internazionale.

Scrivi un Commento