sorma_topnews_17giu-1lug
Eventi

The european art of taste, il progetto per promuovere l’ortofrutta italiana in Asia

The European Art of Taste- Italian Fruit & Veg Masterpieces
Redazione
Autore Redazione

Al via la nuova campagna finanziata dall’Unione europea e CSO Italy in Cina, Giappone, Taiwan e Hong Kong. Investimento di 3,7 milioni di euro, iniziative B2C e B2B

Si chiama The European Art of Taste: Italian Fruit & Veg Masterpieces ed è la nuova campagna finanziata dall’Unione Europea e da CSO Italy che ha l’obiettivo di trasmettere i valori dell’ortofrutta europea e, in particolare, della produzione italiana in Cina, Giappone, Taiwan e Hong Kong.

SistemaCertificazioneQS_Italia_2Sino al 2022 verranno coinvolti consumatori, giornalisti e professionisti del settore di questi paesi con una serie di iniziative pensate per promuovere la qualità e le garanzie di sicurezza e salubrità certificate dalle rigide norme di produzione europea: sono previsti eventi e iniziative negli store delle città principali, la creazione di un sito web dedicato e la diffusione di contenuti sui social network più utilizzati nei paesi target e sulle principali testate del settore food e lifestyle.  Il lato trade verrà coinvolto in una serie di appuntamenti e b2b all’interno delle maggiori fiere (da Asia Fruit Logistica, Macfrut Attraction China a Foodex Japan) al fine di creare nuove opportunità di contatto tra gli operatori leader dell’ortofrutta made in Europe e i mercati di destinazione del progetto.

L’idea di celebrare i capolavori della natura è al centro dell’immagine di comunicazione con cui si presenta il progetto, una vera e propria opera d’arte realizzata dall’artista italiano Antonio Pronostico, originario di Matera e da anni nel mondo delle illustrazioni e del fumetto. L’Italia è, infatti, riconosciuta in tutto il mondo come arte nel senso più esteso, dalle discipline visive a quella culinaria, favorita dalle eccellenze del suo territorio e dalla capacità di creare ricette conosciute in tutto il mondo. Le materie prime come frutta e verdura non fanno eccezione, disponendo di varietà uniche nel loro genere (93 fra DOP e IGP). Mr Good Fruit è un personaggio fantastico che nasce dalla sintesi dei fantastici prodotti che saranno presentati e sostenuti nel progetto. Tra questi i kiwi e le arance rosse in particolare, ma anche i tanti altri prodotti che caratterizzano l’offerta europea di frutta e verdura (dalle ciliegie ai pomodori per non parlare di mele e pere e delle tantissime verdure) per concludere con i prodotti trasformati, dai succhi alle passate di pomodoro, alle tante verdure conservate con il pieno dei loro requisiti salutistici. Lo stile originale e colorato con cui è stato rappresentato Mr Good Fruit, dalla versione cartoon e dalle tinte rosse e giallo predominanti, vuole celebrare la tradizione italiana e la comunione con gli stilemi asiatici, oltre a rappresentare in tutto e per tutto l’artigianalità e la verve artistica italiana.

I prodotti ambassador del progetto saranno kiwi, arance rosse e pere, oltre alle verdure fresche trasformate e i succhi di arancia e altra frutta, referenze principe del nostro paese che vuole creare un legame solido e duraturo con i paesi asiatici. I produttori – raccolti intorno a CSO Italy, promotore del progetto insieme all’UE – sono Oranfrizer, Apofruit, Apo Conerpo con Alegra e Naturitalia, Consorzio Jingold, Cico, Lagnasco Group, Origine Group.

Fonte news: CSO Italy

Scrivi un Commento