Eventi

Ortofrutta d’Italia a Venezia con il radicchio

Ortofrutta d'Italia a Venezia con il radicchio
Redazione
Autore Redazione

Il progetto del Cso di Ferrara giunge in Laguna con uno spazio allestito nel punto vendita Makuva

La nuova tappa del progetto Ortofrutta d’Italia del Cso di Ferrara giunge questa volta a Venezia nel punto vendita Makuva situato nel quartiere del Sestiere di Santa Croce.

Il progetto, che vede la partecipazione di imprese leader del mondo ortofrutticolo italiano (OPO Veneto,  Apofruit,  Solarelli,  CICO,  Mazzoni,  Granfrutta Zani,  Solatia, Oranfrizer, Terre e Sole di Sicilia, Apo Scaligera,  Pempacorer, O.P. Nordest, Alegra, Valfrutta, Cuore Dolce, La Diamantina,  Coop Sole,  AOP Gruppo  VI.VA.), ha coinvolto quest’anno 20 punti vendita in tutta Italia (tra le insegne coinvolte Coop Centrale Adriatica, Supermercati Alì,  Carrefour, Famila) raggiungendo 9 milioni di contatti complessivi grazie alle numerose iniziative di comunicazione collegate.

Protagonista questa volta, secono una logica che segue la stagionalità e la presenza sul mercato dei prodotti delle aziende che partecipano al progetto, sarà il radicchio, sia il 1° dicembre che nei successivi 7 appuntamenti che completeranno la stagione invernale e coinvolgeranno le insegne aderenti a Ortofrutta d’Italia 2015 . Il Radicchio, nel pieno della stagione commerciale, verrà raccontato  ai consumatori in tutte le sue sfaccettature, con l’ausilio delle informazioni salutistiche derivanti dalla raccolta di dati scientifici e ricerche realizzate dalla Chirurgia Vascolare dell’Università di Bologna con la quale il Cso ha attivato una collaborazione pluriennale che ha consentito di focalizzare con precisione le più recenti informazioni sul ruolo del consumo di frutta e verdura a tutela di salute e benessere.

Scrivi un Commento