Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Eventi e Fiere

“Spettacoli alla frutta”, cala il sipario

Avatar
Autore Redazione

Soddisfatte le 17 imprese ortofrutticole italiane che si sono unite per realizzare il progetto

Decisamente soddisfatte le 17 imprese, leader del settore ortofrutticolo italiano, unitesi nella messa in atto del progetto “Spettacoli alla frutta” con l’obiettivo di portare all’attenzione del consumatore i valori della sana alimentazione e del rispetto dell’ambiente. Il road show itinerante ha portato una ventata di spensieratezza nelle piazze d’Italia attraverso flashmob e performance artistiche, pensati per sensibilizzare e promuovere il lato solidale, piacevole e giocoso della frutta e della verdura, pilastri della cultura alimentare mediterranea.

Performer provenienti da tutta Italia hanno cantato e ballato su celebri brani della nostra cultura pop, dagli anni ’60 ai giorni nostri, per interpretare, in modo allegro e spensierato, le storie e i valori dell’ortofrutta, dei consumi e degli imballaggi sostenibili, della lotta allo spreco alimentare e della raccolta differenziata di carta e cartone, all’insegna del mangiar bene e del vivere sano, coinvolgendo il pubblico, numeroso e partecipe, nei diversi momenti della giornata.

Claudio Dall’Agata, direttore di Bestack e project leader del progetto, ha commentato: “Siamo molto orgogliosi di questo progetto che è il naturale sviluppo di un seme piantato tre anni fa alla fiera Macfrut, quando avevamo realizzato un’inedita attività teatrale sui temi dell’ortofrutta, immaginando nuove forme di comunicazione. Spettacoli alla Frutta ha messo insieme 17 aziende, è la proposta di una filiera e di una comunità. L’iniziativa ha offerto una narrazione diversa, originale e coinvolgente dell’ortofrutta, creando un ponte fra la cultura e le persone e contribuendo a sensibilizzare il pubblico su temi importanti, quali l’alimentazione sana, i consumi sostenibili, la lotta allo spreco alimentare. Il potenziale è enorme: abbiamo costruito un brand e una comunità social. Su tik tok alcuni video di ballerini hanno superato in pochi giorni le 100mila visualizzazioni. Il progetto è il risultato del pensiero di 34 teste di cui alcune, già da due anni, stanno lavorando per contribuire a una diversa modalità di promozione del mondo dell’ortofrutta, che sia più efficace e funzionale all’intera filiera. Nel gruppo ci sono le eccellenze ortofrutticole e i brand di riferimento del settore. Stare insieme ci fa molto bene ed è una buona premessa per fare bene all’intero settore. Questo certamente è un punto di partenza. La produzione e la filiera, insieme, ci ha messo la faccia, l’idea e l’operatività. Il prossimo passo sarà farlo magari dove e frutta e verdura si comprano e consumano, con l’aiuto di tutti, anche del trade: è un modo per differenziarsi nell’interesse dell’ortofrutta italiana”.

Quindici i prodotti top dell’ortofrutta italiana protagonisti di Spettacoli alla frutta per altrettanti brand: l’arancia Oranfrizer, il carciofo Violì, la fragola Solarelli, il kiwi Jingold, la mela Melinda, il melone del Consorzio del Melone Mantovano, le pesche e le nettarine Valfrutta, il pomodoro del Consorzio Pachino Igp, il finocchio Dolce Lucano, la patata Selenella, la clementina di Dolce Armonia, la ciliegia di Consorzio di Vignola, la susina Metis, l’uva Viviana e le zuppe DimmidiSì. Alle aziende si affiancano anche il Consorzio Bestack per gli imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta e Comieco, il consorzio del recupero e riciclo del cartone.

Partito da Milano lo scorso 26 maggio, Spettacoli alla frutta è andato in scena, ogni giorno per due settimane, nelle principali piazze di numerose città italiane.

L’iniziativa è stata patrocinata dal Mipaaf – Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

Fonte: Spettacoli alla frutta

(Visited 30 times, 1 visits today)