vog_topnews_07set-02nov
Eventi e Fiere

Crea per l’innovazione 2020: scoprire l’agroalimentare di domani

Redazione
Autore Redazione

Parte il roadshow virtuale nei dodici centri Crea. Ogni settimana la presentazione di una ricerca innovativa

La pandemia in corso ha evidenziato drammaticamente la necessità dell’innovazione per poter superare la crisi e ripartire con una nuova prospettiva. Ed è ancora l’innovazione a consentire all’agricoltura di far fronte alle sfide del Millennio: dai cambiamenti climatici, alla sostenibilità ambientale, sociale ed economica fino ad arrivare alla sicurezza alimentare.  Il Crea, il più importante ente di ricerca dedicato all’agroalimentare, è da sempre impegnato in prima linea per sviluppare attività ad alto impatto innovativo, di processo e/o di prodotto, per delineare l’agricoltura e l’alimentazione di domani.

Ma che volto ha l’innovazione? Come è fatta concretamente? E come può incidere nella vita di tutti? Per scoprirlo nasce Crea per l’Innovazione 2020, un vero e proprio roadshow virtuale: dodici settimane per dodici centri del Crea, un Centro che ogni settimana mostra il meglio delle sue ricerche, con un comunicato stampa, una scheda di dettaglio dei progetti ad alto potenziale innovativo, una video intervista editoriale al direttore del centro di riferimento e ulteriori eventuali video di approfondimento dei ricercatori.

(Visited 21 times, 1 visits today)