vog_topnews_07set-02nov
Dalle aziende

Gullino presenta “Le avventure di Kiwito e Galita”

Advertorial
Autore Advertorial

Da dicembre in vendita nelle librerie di Torino e Saluzzo il libro con le avventure dei super eroi per avvicinare i bambini al consumo di frutta

Si chiamano Kiwito e Galita e sono i supereroi della frutta che combattono i cattivi difendendo la salute dei bambini. Le loro avventure sono raccolte in un libro per i più piccoli ideato da Gullino, azienda piemontese di Saluzzo, attiva da quarant’anni nel settore della frutta fresca.

Le avventure di Kiwito e Galita

Le avventure di Kiwito e Galita

Il libro è articolato su sei mini storie che raccontano le avventure dei due super eroi, un kiwi e una mela, disegnati dal writer Mrfijodor, pseudonimo di Fijodor Benzo, mentre le storie sono scritte dal giornalista Gianluca Orrù. Il libro è in vendita da dicembre in alcune librerie di Saluzzo e Torino e il ricavato è interamente devoluto alla Lilt, Lega italiana per la lotta contro i tumori (delegazione di Saluzzo) che da anni lavora alla promozione di uno stile di vita sano e un’alimentazione volta prevenire non solo il cancro ma anche moltissime altre malattie come infarto, diabete e obesità.

«L’idea è nata dopo il lancio del marchio Mela Qui, orientato prevalentemente ai bambini – spiega Carola Gullino, uno degli amministratori delegati – abbiamo pensato di creare un libro di avventure di questi super eroi, Kiwito e Galita, per avvicinare i bambini al consumo di frutta e verdura: pensiamo sia molto importante far capire soprattutto ai piccoli l’importanza di uno stile di vita sano e di un’alimentazione corretta».

Con la forza della pectina e della vitamina K, Kiwito e Galina combattono i cattivi che minacciano la salute dei bambini, il Raffreddore, Il subdolo Boss Cole Sterolo, il cattivissimo Carlo Arie o il Fantasma dell’Insonnia. Storie divertenti e dalla grafica accattivante che le famiglie possono trovare non solo nelle librerie ma anche negli asili privati dove verranno organizzati laboratori di lettura focalizzati sulla sana alimentazione.

«Non si tratta soltanto di una iniziativa commerciale – sottolinea Carola Gullino – daremo in beneficenza, alla delegazione Lilt di Saluzzo, tutto il ricavato dalle vendite dei libri. Volevamo fare qualcosa per il nostro territorio, i libri si potranno acquistare anche durante le iniziative Lilt in cambio di un’offerta».
Dalle prime vendite nelle librerie locali, Kiwito e Galita potrebbero sbarcare nella grande distribuzione. «Nel 2018 ci piacerebbe riuscire a fare una promozione del libro nella grande distribuzione organizzata».

(Visited 40 times, 1 visits today)