Ortomad_Superbanner mobile_30gen-5geb_2023
Syngenta_top news_16gen-5feb_2023
DOLE_top news 2_16gen-19feb_2023
Biologico

Il biologico a tutto show cooking

Avatar
Autore Redazione

Con il progetto It’s Bio cresce la comunicazione nei punti di vendita

Tre ricette salutari e semplici da realizzare. Protagonista: l’ortofrutta biologica. Sono quelle realizzate da due foodblogger in due eventi, a Savignano sul Rubicone e Bologna, nell’ambito del progetto It’s Bio (It’s good healthy and natural bio fruit&veg) messo in campo da Aop Gruppo Vi.Va.

Pari: “Abbiamo avvicinato una larga fetta di consumatori”

“L’obiettivo di questa iniziativa è stato quello di far conoscere al grande pubblico i prodotti ortofrutticoli biologici, attraverso il loro utilizzo in cucina e nel quotidiano – spiega Paolo Pari, direttore di Almaverde Bio – La realizzazione degli show cooking direttamente nel punto vendita ha fatto avvicinare una larga fetta di consumatori a questa tipologia di prodotti caratterizzati da un’alta sostenibilità della produzione e da elevate proprietà salutistiche. Il progetto è iniziato con il piede giusto, tanto che nel prossimo anno sono previste altre iniziative con questa modalità”.

Parola alle food blogger

Due gli eventi del progetto It’s Bio. Il primo si è svolto a Savignano sul Rubicone all’Iper la Grande I presso l’isola Almaverde Bio insieme alla food blogger romagnola Anna Fabbri che ha realizzato tre ricette a base di frutta e verdura. “Ho iniziato a interessarmi di cucina dal 2017 e l’ortofrutta è sempre stata centrale nella mia attività – ha spiegato la food blogger – Quello che propongo rispecchia il mio stile di vita, e frutta e verdura sono al primo posto, meglio ancora se bio. La mia ricetta preferita sono gli gnocchi di zucca e infatti li ho proposti anche a questo evento”.

La Food Blogger Gabriella Gasparini durante lo show cooking a Bologna

Il secondo evento è stato ospitato a Bologna all’Ipercoop Centro Lame sempre nell’area Almaverde Bio ed ha visto protagonista Gabriella Gasparini, influencer con un seguito di oltre 73mila follower. “Sono food blogger da 14 anni e da sempre l’ortofrutta è al primo posto nella mia attività, anche come insegnante di food art. Dobbiamo lanciare dei messaggi chiari soprattutto per i prodotti biologici, consapevoli che contestualmente fanno bene a chi li consuma e all’ambiente per le loro caratteristiche di sostenibilità. Presentarli nel punto vendita è un punto di forza perché si arriva direttamente al cuore del consumatore al quale non solo viene proposto un prodotto ma gli viene fatto vedere concretamente come può valorizzarlo in cucina a casa propria”.

Fonte: It’s Bio

(Visited 42 times, 1 visits today)
superbanner