sorma_topnews_02nov-14dic
Biologico

Biologico, al via la raccolta delle fragole Canova in Sicilia e Campania

La società del Gruppo Apofruit, licenziataria del marchio Almaverde Bio, fa il punto sulla campagna di commercializzazione di frutta e ortaggi

Canova, la società del gruppo Apofruit specializzata nella produzione di frutta e verdura biologica – e licenziataria del marchio Almaverde Bio – fa il punto sulla campagna in corso. Tra carenze di prodotti invernali e netti anticipi dell’offerta primaverile. 

Frutta e agrumi

E’ ufficialmente terminata la campagna delle clementine, coon una riduzione del 50%. L’andamento commerciale è stato positivo, sia sul mercato interno che estero, in particolare Svizzera e Germania. Stesso discorso per le arance Navel, molto richieste da alcuni mercati di riferimento, anche a causa della minore pressione della produzione spagnola. Ottima la qualità del prodotto, con un frutto dolce e succoso. Da fine gennaio è arrivata l’arancia Washington Navel che proseguirà fino alla fine di febbraio.
In piena commercializzazione il mandarino tardivo Ciaculli, che trova ampio spazio di mercato in seguito alla fine della campagna di clementine.

Se il kiwi verde bio è ancora in commercio, è terminata anche la campagna delle pere Abate, un prodotto molto apprezzato ma che purtroppo scarseggia a causa delle difficoltà riscontrate durante la produzione. È stato già commercializzato il 60% delle varietà Conference e Kaiser per arrivare a breve al termine di tutte le varietà di pere.

Per quanto riguarda le mele, buono il destoccaggio della varietà Gala nel corso del mese di gennaio. Iniziata la commercializzazione della Pink Lady® e al via i primi test della varietà Candine Bio®.

E’ già iniziata la produzione della fragola Melissa, in Sicilia e Campania, con i partner Frutti del sole e Coop Sole. La qualità si presenta ottima sia per quanto riguarda la pezzatura che per il sapore.

Ortaggi

La produzione di cavolfiore e broccoletto biologici si sposta in Puglia così come quella del finocchio.

Resta invece concentrata in Campania la produzione di lattughe a cespo intero, quindi Gentilina e Trocadero, e il cavolo rapa, nelle aziende agricole della Coop Sole. Questi prodotti hanno ottenuto la certificazione Naturland, un notevole valore aggiunto della produzione e molto importante per i mercati di Germania e Svizzera.

Per quanto riguarda le carote, si raccolgono nella zona di Pomposa, in provincia di Ferrara, e a mazzetto in Sicilia.

 

 

(Visited 181 times, 1 visits today)
MYTECH_bottomnews_30ott-08feb