Carton_Pack_topnewsgenerali_04/07-18/07
Biologico

AIAB firma le mele Bio Südtirol

Accordo tra uno degli enti storici del bio italiano e i soci della Cooperativa altoatesina

Stark Delicious, Golden Delicious, Braeburn, Royal Gala, Pink Lady e ancora Jonagold, Fuji, Topaz, Granny Smith e Morgenduft. In realtà la gamma di mele di Bio Südtirol è composta da 37 varietà e, grazie all’accordo siglato con AIAB, uno degli enti certificatori del biologico più noti nel nostro paese, potranno essere vendute con il marchio che ne certifica la conduzione biologica al 100%. La produzione di mele di Bio Südtirol si attesta sulle circa 27mila tonnellate annue, provenienti da 800 ettari, posizionati tra i 200 e gli 800 metri di altitudine, condotti da 187 produttori tutti ti piccole dimensioni a dal profilo artigianale: “Grazie alle dimensioni ridotte, le aziende riescono ad essere condotte a livello familiare permettendo agli agricoltori di prestare attenzione massima alla qualità delle mele prodotte“ ha affermato Caterina Santori, responsabile del settore promozione e servizi di AIAB. L’esperienza in questo settore da parte dei produttori associati è di almeno 20 anni proprio nella conduzione biologica dei propri meleti, aspetto non secondario, all’interno di un settore che registra sempre più consensi di apprezzamento e vendite, ma che, al tempo stesso, fa del rigore, della tracciabilità e della trasparenza una delle armi vincenti nei confronti del consumatore.

(Visited 14 times, 1 visits today)