MyfruitTV_slider_26lug-31ago
Aziende

Magnani e Koessler riconfermati alla guida di Assomela

Redazione
Autore Redazione

La ripresa post coronavirus, la sostenibilità della produzione e i nuovi mercati i temi chiave dell’Assemblea

In occasione dell’assemblea generale del Consiglio di amministrazione di Assomela, che si è tenuta lo scorso 28 maggio, si è proceduto al rinnovo delle cariche sociali. Il Consiglio ha rieletto all’unanimità alla presidenza di Assomela Ennio Magnani e alla vicepresidenza Georg Koessler.

Ennio Magnani , presidente Assomela e Georg Koessler, vicepresidente

Ennio Magnani , presidente Assomela e Georg Koessler, vicepresidente

Negli scorsi anni il lavoro svolto dai vertici dell’associazione è stato fondamentale per l’attività di Assomela e ha dimostrato ancora una volta la volontà di cooperazione e di confronto all’interno del mondo melicolo italiano, che si trova oggi a dover affrontare nuove sfide, nazionali e internazionali.

“Nell’ultimo periodo il nostro lavoro è stato concentrato su capire come reagire allo shock provocato dal coronavirus – ha dichiarato il presidente Magnani – e sulle azioni per consentire il lavoro delle strutture e delle aziende in condizioni di sicurezza. Ancora una volta il sistema ha dato prova di forza e compattezza dimostrando nuovamente come l’organizzazione sia fondamentale per salvaguardare i frutticoltori anche in momenti di straordinaria difficoltà”.

Nel frattempo, si lavora per tornare alla normalità: “La sostenibilità della produzione, soprattutto ora con la pubblicazione da parte della Commissione Europea della strategia Farm to Fork nell’ambito del Green Deal europeo – ha affermato il vicepresidente Koessler – sarà un tema chiave dei prossimi anni, insieme, ovviamente, all’apertura dei nuovi mercati dopo i successi degli ultimi mesi che hanno portato all’accesso a Thailandia, Vietnam e Taiwan”.

(Visited 22 times, 1 visits today)