VOG_topnews_28ott-25nov
Aziende

Sipo, al via la raccolta del Cardo Gigante di Romagna

Sipo_CardoGIgante
Redazione
Autore Redazione

L’azienda di Bellaria-Igea Marina Sipo ha dato il via alla raccolta delle produzioni di Cardo Gigante di Romagna sui propri terreni agricoli in provincia di Rimini

L’azienda di Bellaria-Igea Marina Sipo ha dato il via alla raccolta delle produzioni di Cardo Gigante di Romagna sui propri terreni agricoli in provincia di Rimini. Il cardo è una pianta annuale, originaria del Mediterraneo, un ortaggio invernale che giunge a maturazione in inverno.  È di forma simile al sedano, ma appartenente alla famiglia dei carciofi, è piuttosto duro e di sapore amaro e viene per questo sottoposto ad imbiancamento e pertanto le piante vengono coltivate in assenza di luce. Il gelo è fondamentale, infatti, dopo una gelata, la consistenza del cardo diventa migliore e più tenera.

Quando si acquistano i cardi vanno scelte piante dal colore chiaro, chiuse e pesanti, prive di macchie, con costole croccanti e larghe. Sia la pulizia che la cottura del cardo richiedono molto tempo. È un operazione molto lunga e laboriosa, si devono eliminare le coste esterne più dure e filamentose. Le foglie più grandi vanno scartate, mentre si possono consumare le foglie tenere che si sviluppano sulla parte centrale del cespo. I cardi si possono cucinare sia gratinati, sia al forno che fritti.

Il cardo ha numerosissime proprietà e pochissime calorie: è antinfiammatorio, è anti stress, antitumorale e protegge il fegato.

Fonte news: Sipo

Scrivi un Commento