Aziende

EDS Italia, Maniele Tasca nuovo presidente

ManieleTasca_EDAItalia_GruppoSelex
Redazione
Autore Redazione

Cambio al vertice della più grande centrali di acquisto in Italia. Il direttore generale del Gruppo Selex subentra a Sergio Reale, nominato Vice Presidente insieme a Mauro Carbonetti.

Cambio al vertice al timone della maggiore centrale di acquisto in Italia. Sarà Maniele Tasca, direttore generale del Gruppo Selex, a presiedere EDS Italia, centrale di acquisto costituita da 5 soci e  41 aziende mandanti. Tasca subentra a Sergio Reale, che viene nominato Vice Presidente insieme a Mauro Carbonetti.

I Consiglieri di ESD Italia sono: per Selex Gruppo Commerciale Dario Brendolan, Marcello Cestaro, Giovanni Pomarico e Maniele Tasca; per Sun Mauro Carbonetti; per Acqua & Sapone Sergio Reale; per Agorà Network Paolo Orrigoni, per Aspiag Service Harald Antley.

EDS Italia è la più grande centrale di acquisto in Italia, ha una rete distributiva di 5.494 punti di vendita, un fatturato di 22 miliardi di euro (consuntivo 2018) ed una quota di mercato del 23.4%, in aumento rispetto allo scorso anno dello 0.7 %.

“Sono grato per la fiducia accordatami dai Soci che in questi 18 anni hanno costituito una Centrale coesa e finanziariamente solida, che rappresenta per le aziende produttrici del largo consumo un’opportunità d’investimento e sviluppo”  ha dichiarato Maniele Tasca. “L’attuale contesto di mercato richiede innovazione e investimenti, ma è altrettanto utile la capacità di fare squadra, anche in ottica internazionale”.

Sul fronte internazionale ESD Italia è socio-fondatore della Centrale di Acquisto EMD-European Marketing Distribution AG- la seconda per dimensione a livello europeo, della quale Maniele Tasca è stato riconfermato come  Presidente per i prossimi due anni. EMD, che ha registrato un fatturato all’acquisto di 175 miliardi di euro, quest’anno festeggia i 30 anni di attività ed è oggi presente in oltre 20 Paesi.

Scrivi un Commento