VOG_TopNews_22ot-19nov
Aziende

Ortoromi punta sulla pausa pranzo e incrementa il fatturato

OrtoRomiPausaPranzo

La società cooperativa agricola registra una crescita significativa delle ciotole Pausa Pranzo. Nel 2019 punta ad ampliare le vendite all’estero.

Ortoromi si appresta a chiudere il 2018 tagliando un importante traguardo: 100 milioni di fatturato, in aumento rispetto ai 93 milioni dello  scorso anno e in linea con il trend che vede la società cooperativa agricola padovana, specializzata nella IV gamma,  in costante crescita.

A trainare l’aumento sono in particolare le ciotole Pausa Pranzo, ovvero i prodotti ad alto contenuto di servizio: un trend in linea con  l’andamento nazionale del settore ortofrutta di IV gamma che, secondo gli ultimi dati Nielsen YTD release, vede le ciotole con condimento e le verdure da cuocere in forte crescita, queste ultime con +9,9% a valore.

OrtoRomiGamma

Per il 2019 Ortoromi punta a perfezionare ulteriormente le ciotole Pausa Pranzo apportando migliorie sia nel packaging che nel dressing. Lanciate nell’edizione 2015 di Macfrut, le Pausa Pranzo rientrano nel brand di Insal’Arte, sono preparate con ingredienti freschi e pronti da consumare e registrano un successo crescente anno dopo anno.

Tra le strategie allo studio per il prossimo anno anche la presentazione di nuove ricette per ampliare ed arricchire l’assortimento già ampio e variegato di IV gamma.

La crescita di Ortoromi è inoltre sempre più orientata ad ampliare la presenza sui mercati esteri dove oggi l’azienda realizza circa il 10% del proprio fatturato. I Paesi significativi ad oggi sono quelli del Centro ed Est Europa (in particolare Polonia, Romania..), Grecia, ed Emirati Arabi Uniti (Dubai).

Scrivi un Commento