Romagnoli_mobile_16/05-30/05
Aweta_topnewsgenerali_16/05-30/05
Nordovest_topnews_16/05-30/05
Aziende

Cesac cede orticole e IV gamma a Patfrut

Patfrut_Cesac_IVgamma
Avatar
Autore Redazione

Importante operazione per due cooperative aderenti al gruppo Apo Conerpo. Fatturato in proiezione oltre i 90 milioni di euro per Patfrut

Patfrut, importante cooperativa di Monestirolo in provincia di Ferrara, annuncia un’importante acquisizione da Cesac, cooperativa di Conselice in provincia di Ravenna e anch’essa aderente al Gruppo Apo Conerpo: si tratta del ramo di azienda orticolo e di IV gamma di quest’ultima diviso tra gli stabilimenti di Medicina (Bo), Castel Guelfo (Bo) e Conselice (Ra) e che occupa 200 posti di lavoro che, in questo modo, verranno salvaguardati, secondo quanto si legge nella nota dell’azienda.

L’acquisizione consente a Patfrut  di “rafforzare ulteriormente il nostro progetto industriale su patate e cipolle nel territorio bolognese e ferrarese” dichiara il presidente Roberto Cera, “dando vita ad un importante polo di riferimento in grado di favorire la programmazione produttiva e commerciale ed offrire le migliori risposte agli agricoltori, attualmente alle prese con un andamento di mercato tutt’altro che positivo”.

RobertoCera_Patfrut

Roberto Cera, presidente Patfrut

L’offerta di Patfrut si arricchisce anche della produzione di quarta gamma del Cesac. “si tratta di patate, cipolle e carote già lavate, tagliate e confezionate, destinate al canale Horeca che nel 2016 ha assorbito oltre 63.000 quintali di prodotto commercializzato dalla cooperativa di Conselice” afferma questa volta il vicepresidente Aldo Rizzoglio.

L’operazione consente a Patfrut, che proprio recentemente aveva diffuso i dati relativi all’esercizio 2017/2018 con un fatturato di 64 milioni di euro, di proiettarsi oltre i 90 milioni. “Questa operazione di acquisizione del ramo di Cesac – evidenzia ancora il presidente Cera – consente di compiere un significativo balzo in avanti al settore orticolo bolognese e ferrarese, per stare al passo con i continui e veloci mutamenti del mercato”.

“L’auspicio – conclude Cera – è che anche nel settore delle patate si possa presto realizzare il progetto messo in atto con successo da Opera, la filiale di Apo Conerpo costituita tre anni fa per la commercializzazione delle pere in forma aggregata con la collaborazione di cooperative e strutture private al fine di garantire ai produttori i migliori risultati”.

 

(Visited 272 times, 1 visits today)
superbanner