Aziende

T18, nuova linea dedicata a territorio e gusto

T18_GustodelTerritorio
Redazione
Autore Redazione

Punta su tradizione, stagionalità e caratteristiche organolettiche di pregio la nuova linea di prodotti che l’azienda piemontese presenterà dopo l’estate con pay off “il gusto del territorio”

Provenienza e gusto, due fattori non certo secondari nel mondo ortofrutticolo e nei confronti dei quali i consumatori donano sempre più attenzione. Da qui la nascita di una nuova linea di prodotti con  pay off  “il gusto del territorio”, da parte dell’azienda piemontese T18 che puntano su questi due fattori.

Nuova etichetta, quindi, per alcuni prodotti tipici del Piemonte che T18 produce e commercializza come ad esempio albicocche, fragole, susina ramasin, pera madernassa, uva fragola, ma anche peperoni carmagnola e cuneo, fagioli borlotti, cardo gobbo asparagi.

 “Presenteremo la nuova linea di prodotti tipici dopo l’estate, al Potager Royal della Reggia di Venaria che farà da vetrina del progetto – afferma Claudia Marini, responsabile marketing T18, in una nota -. Con questa nuova linea si conferma l’attenzione del Gruppo T18 a quella che è una produzione di qualità, di riscoperta dei sapori unici, attenta alle zone di produzione in cui operiamo e al ciclo delle stagioni. Si tratta di prodotti del nostro territorio, che abbiamo deciso di valorizzare nella loro tipicità regionale”. 

Scrivi un Commento