sorma_topnews_13-27mag
Aziende

Auchan, il bollino “blu” che fa discutere

Crescono le polemiche dopo l’iniziativa dell’insegna francese “la vita in blu”. Ne parla anche il Corriere della Sera e arriva anche un esperto all’Authority per la Concorrenza

Già da tempo all’interno della comunità del retail, ma non solo, l’iniziativa aveva fatto discutere e alzare più di qualche sopracciglio, ed ora è arrivato anche un esposto all’Authority per la Concorrenza.

Ne parla  il Corriere della Sera che riassume in un articolo (vedi qui) le polemiche che stanno scaturendo dopo che Auchan ha lanciato l’iniziativa denominata  “La Vita in blu” (vedi qui) che consiste nella segnalazione con un bollino blu a scaffale di una serie di prodotti “per le loro caratteristiche e proprietà nutrizionali”. Si tratta dei “I Prodotti Blu”, una selezione di prodotti che “aiutano a mangiare con consapevolezza”.

Scrive ancora l’insegna francese per illustrare il suo progetto: “Auchan ha confrontato le informazioni riportate sulle confezioni dei prodotti presenti nella sua gamma e ha selezionato per ogni categoria quelli che mostrano Il miglior equilibrio nutrizionale tra le sostanze nutritive che devono essere presenti nella dieta (proteine) e sostanze nutritive la cui assunzione va tenuto sotto controllo (zuccheri, grassi saturi e sale)”.

Frutta e verdura fresca sono esclusi da questa iniziativa (anche perché sarebbero stati tutti necessariamente inclusi tra quelli con il bollino blu), ma tanti altri prodotti del fresco invece ovviamente sono stati presi in considerazione, o meno. Una lista dei prodotti aggiornata è sempre presente sul sito di Auchan (vedi qui).

Qualche giorno fa anche Luigi Rubinelli sul suo RetailWatch.it (vedi qui) aveva espresso dubbi sull’operazione, a partire “dalla composizione del comitato degli esperti” che hanno poi deciso cosa contrassegnare con il bollino e cosa invece no.

Nelle foto in alto, scattate da myfruit poco dopo il lancio dell’iniziativa, il cartello presente all’ingresso di un punto vendita Auchan (Cesano Boscone, in provincia di Milano) e due esempi di prodotti contrassegnati con il bollino blu.

Scrivi un Commento