macfrut_topnews_03ago-10ago
Aziende

Italia Ortofrutta, “bene le nuove strategie del ministero”

ConsumiOrtofrutta
Redazione
Autore Redazione

Plauso dell’Unione Nazionale al documento appena licenziato dal governo che contiene le linee di indirizzo del settore fino al 2022

Plauso da Italia Ortofrutta – Unione Nazionale al documento Strategia Nazionale Ortofrutta appena licenziato dal ministero delle Politiche agricole. Il documento traccerà le linee di indirizzo nazionali dal 2018 fino al 2022 per supportare il settore e recepirà la nuova Ocm (Organizzazione comune dei mercati) revisionata nel maggio scorso con nuovi regolamenti.

Nel documento, spiega Gennaro Velardo presidente di Italia Ortofrutta, si trovano molte proposte che la stessa Unione aveva avanzato al ministero nel corso del convegno organizzato il 16 giugno scorso con l’intento di rendere la programmazione più qualificante.

“Apprezziamo la forte e maggiore attenzione posta al tema della complementarietà delle linee di finanziamento in particolare tra Ocm e Sviluppo Rurale, un problema rimasto sinora irrisolto ma che sembra trovare alcuni importanti risposte con la nuova strategia nazionale in cui vediamo sancito il principio secondo cui per il futuro la programmazione regionale di settore, in particolare quella relativa allo sviluppo rurale, dovrà fare riferimento alla strategia nazionale ortofrutta, evitando di introdurre elementi di contrasto e prevedendo premialità specifiche per i progetti presentati dalle op e dai produttori associati” commenta Vincenzo Falconi, direttore di Italia Ortofrutta.

Soddisfazione anche per la proposta di istituire un tavolo ortofrutticolo nazionale, punto di incontro tra le amministrazioni coinvolte a vario titolo nell’attuazione della Organizzazione comune dei mercati e le diverse componenti della filiera per trovare insieme le soluzioni utili a far crescer l’efficacia delle organizzazioni produttive e dei programmi operativi.

(Visited 36 times, 1 visits today)