Cultiva_SUPERbanner_3-9ott
Interpoma_topnews_26set-16ott
MySnack Aziende

Corte Gemma certificata per le “noci sostenibili”

noci corte gemma

Corte Gemma, azienda agricola di Cona, in provincia di Venezia, ha recentemente ottenuto la certificazione internazionale di sostenibilità Friend of the Earth per la propria produzione di noci. Tutto il raccolto dell’azienda potrà quindi esporre il logo ufficiale di certificazione.

Situata nella bassa pianura veneta, l’azienda coltiva noci dal 1992 e, dal suo primo impianto, ne sono seguiti altri fino a raggiungere le attuali 14.000 piante. Corte Gemma è risultata conforme ai severi requisiti di sostenibilità di Friend of the Earth, tra cui: la lotta integrata contro i parassiti, il monitoraggio della composizione del suolo con controllo remoto e conservazione della fauna e flora presente nel sito agricolo. Corte Gemma ha, inoltre, destinato a bosco una parte rilevante dei propri terreni.

Le noci di questa azienda agricola sono lavate con sola acqua, senza l’utilizzo di sostanze chimiche.

La titolare Barbara Sturaro ha commentato: “Attraverso il logo Friend of the Earth, i nostri clienti potranno apprezzare l’impegno di Corte Gemma nella protezione dell’ambiente”.

Friend of the Earth è un progetto non-profit per la certificazione dei prodotti da agricoltura e allevamento sostenibili. In seguito alla positiva esperienza del programma di certificazione per la pesca e l’acquacoltura sostenibili, Friend of the Earth sta rapidamente diventando marchio leader a livello internazionale per la certificazione agricola sostenibile. I requisiti per questa certificazione si basano sulle linee guida Safa della Fao per l’agricoltura e l’allevamento sostenibili. I siti produttivi certificati non possono svilupparsi su habitat critici e i produttori devono avere adottato un sistema di gestione sociale e ambientale, essere conformi alle leggi ambientali nazionali, mantenere gli ecosistemi esistenti e ridurre l’impatto del loro operato a un livello sostenibile.

(Visited 261 times, 1 visits today)
superbanner