MyfruitTV_slider_26lug-31ago
Aziende

Orogel Fresco. Investimento da 10 milioni a Longiano

Redazione
Autore Redazione

4000 metri quadrati dedicati alla lavorazione dell’ortofrutta fresca

Il piano di investimenti triennale di Orgel prosegue e aggiunge un altro importante tassello questa volta sul fronte dell’ortofrutta fresca. Dopo l’approvazione da parte del comune di Cesena del Polo Attuativo che permetterà di costruire un nuovo sito produttivo e logistico per il potenziamento del settore dei surgelati a Cesena, ora arriva anche l’autorizzazione da parte del comune di Longiano per l’edificazione di un nuovo corpo fabbrica per implementare l’attuale stabilimento di Orogel Fresco sulla via Emilia.

Il nuovo progetto prevede la costruzione di altri 4000 metri quadrati dedicati alla lavorazione e conservazione di prodotti ortofrutticoli freschi. Il tutto si inserisce all’interno di un più ampio Contratto di Filiera che vede lavorare sinergicamente insieme il settore surgelato e quello fresco con una previsione di investimenti pari a 42 milioni di euro nei siti produttivi di Cesena, Longiano e Ficarolo, in provincia di Rovigo.

Un progetto ambizioso che vuole dare rinnovata linfa al settore dell’ortofrutta fresca – dichiara l’azienda in una nota – un settore nel quale l’azienda crede fortemente, convinta che i giusti investimenti in innovazione possano aprire nuove e concrete opportunità per l’occupazione e per il mondo agricolo del territorio. Il risultato è stato raggiunto grazie alla stretta collaborazione fra il Comune di Longiano e l’azienda, che ha reso possibile il completamento dell’iter di istruttoria autorizzativa in soli due mesi permettendo a Orogel Fresco di rispettare i vincoli temporali delle autorizzazioni imposti dai piani finanziari. I lavori inizieranno entro un anno“.

Fonte news: Ansa, Cesena Today, Romagna Corriere

(Visited 51 times, 1 visits today)