PrimoMattino_topnews_4-31lug
Prodotti

Radicchio di Chioggia Igp alla prova di MasterChef

Radicchio di Chioggia Igp
Redazione
Scritto da Redazione

Dopo la puntata su La Linea Verde, il radicchio di Chioggia Igp torna in Tv. Giovedì 28 gennaio è la volta di MasterChef su Sky 1

Ci sarà anche il radicchio di Chioggia Igp tra i prodotti utilizzati nelle cucine di MasterChef Italia 5. Nella puntata di giovedì 28 gennaio, infatti, durante la prova in esterna- su una motonave in navigazione sul Po nei pressi di Guastalla – gli aspiranti MasterChef avranno a disposizione anche il radicchio di Chioggia Igp nella preparazione dei piatti che verranno giudicati da Cracco, Barbieri, Bastianich e Cannavacciolo.

Protagonisti della puntata saranno i prodotti tipici del territorio che si sviluppa lungo il fiume Po, dal Monviso fino al Delta sull’Adriatico: oltre al radicchio, quindi, anche menta, melone, gallina, maiale nero, ciliege, fagioli, riso, lumache, rane, mais, cozze e asparagi. Le squadre

«Per il Consorzio di Tutela del Radicchio di Chioggia Igp – afferma in una nota il presidente del Consorzio di Tutela del Radicchio di Chioggia Igp, Giuseppe Boscolo Palo – è stato un piacere collaborare alla trasmissione di MasterChef. E l’invito a partecipare ad uno show che sta incontrando sempre più apprezzamento di critica e pubblico televisivo e dei social è ancora una volta la dimostrazione che quanto stiamo facendo per la valorizzazione del “Principe” dei nostri orti ci sta portando sempre più all’attenzione dei media. Speriamo che questo porti anche ad un incremento dell’impiego di radicchio dall’origine certificata, soprattutto nelle cucine e sulle tavole della nostra ristorazione, che si trova a disposizione un prodotto del territorio e sicuramente nobilitato dalla ribalta televisiva».

Scrivi un Commento