Aziende

Grimaldi, Sardegna strategica per il trasporto di ortofrutta

grimaldilinesortofrutta
Redazione
Scritto da Redazione

A gennaio partirà il nuovo collegamento Savona – Porto Torres di Grimaldi Lines. Nel 2016 l’ortofrutta è stata la merce più trasportata da e per l’isola

Conto alla rovescia per la partenza della nuova linea marittima Grimaldi Lines che dall’inizio di gennaio collegherà i porti di Savona e Porto Torres. Un collegamento strategico sia per il trasporto passeggeri che per il trasporto merci, tra cui le movimentazioni di ortofrutta: la Sardegna ha da sempre un ruolo strategico negli scambi commerciali nel Mediterraneo dove occupa geograficamente una posizione centrale che può renderla un’importante piattaforma logistica.

La nuova linea merci Savona-Porto Torres giocherà un ruolo importantissimo per i flussi ortofrutticoli da e per la Sardegna poiché congiunge in circa 10 ore l’isola con i mercati di Lombardia e Piemonte e con l’intera area padana”

spiegano dalla compagnia di navigazione.

Nel 2016 Grimaldi ha aperto diverse linee per la Sardegna, la maggior parte delle quali con frequenza plurigiornaliera ed effettuate con moderni traghetti per il trasporto di passeggeri con auto al seguito e merci, tra cui la Livorno – Olbia e Civitavecchia – Olbia ed è stata estesa l’operatività della linea Porto Torres – Barcellona a tutto l’arco dell’anno.

L’ortofrutta è stata tra le merci maggiormente trasportate, insieme alle carni ed ai prodotti lattiero-caseari” spiega la compagnia sottolineando che i nuovi collegamenti, grazie all’elevato numero di partenze su base settimanale, garantiscono alle aziende di trasporto continuità di servizio e maggiore flessibilità per la loro organizzazione logistica”.

Nelle rotte mediterranee dell’ortofrutta la Sardegna ricopre un ruolo importante nella produzione di carciofi, agrumi e prodotti cerealicoli che vengono venduti sia nella penisola italiana che nel resto d’Europa, ma è anche terra di vitigni dalle cui uve cui si ricavano vini di alta qualità.

grumaldicruiseeuropa2

Le movimentazioni  di ortofrutta sono consistenti anche verso la Sardegna, un’isola che  si approvvigiona di prodotti ortofrutticoli da tutta Italia e da altre regioni del Mediterraneo. Ecco perché già nel 2008 Grimaldi Lines aprì la Cagliari-Valencia, prima linea ro/ro che collegava direttamente la Sardegna con la Spagna e pochi mesi dopo fu avviato il collegamento per merci e passeggeri da Porto Torres per Barcellona: collegamenti che hanno permesso ai prodotti ortofrutticoli in 10 ore di navigazione e non in due giorni, come era in precedenza.

“Nel 2017 – conclude Grimaldi Lines che a febbraio sarà con un proprio stand al Fruit Logistica di Berlino –  intendiamo consolidare le linee di cabotaggio nazionale Genova-Salerno e Ravenna-Brindisi-Catania come valide alternative al tutto strada sulle dorsali tirrenica ed adriatica”.

Scrivi un Commento